Curare a casa il paziente affetto da Covid-19 è non solo una opportunità ma un dovere del medico di base. La "vigile attesa" e l'uso del Paracetamolo sono stati strumenti di vera grave, colpevole ignoranza. Oggi inviare un paziente in ospedale è e deve continuare ad essere una eccezione assoluta. Mai la norma.
Recent Updates
  • Medici impegnati in prima linea contro il Covid-19 ci dicono chiaramente che è un male curabile, anche negli anziani o in presenza di patologie pregresse. È necessario però agire con tempestività, con farmaci di uso comune ed ormai noti e sperimentati.
    L’esperienza mia personale, della mia famiglia e di moltissimi amici e conoscenti conferma questa tesi. Il Covid-19 è un virus molto contagioso ma con bassissima letalità e la quantità abnorme di decessi in Italia, al netto delle errate attribuzioni di decessi al virus, è dovuta ad un’assente o insufficiente organizzazione delle cure domiciliari a livello territoriale. 饾棢’饾棽饾椏饾椏饾椉饾椏饾棽 饾椊饾椂饾槀虁 饾棿饾椏饾棶饾槂饾棽 饾棽虁 饾榾饾榿饾棶饾榿饾椉 饾椊饾棽饾椈饾榾饾棶饾椏饾棽 饾棻饾椂 饾棾饾椏饾椉饾椈饾榿饾棽饾棿饾棿饾椂饾棶饾椏饾棽 饾槀饾椈’饾棽饾椊饾椂饾棻饾棽饾椇饾椂饾棶 饾棻饾椂 饾椌饾槀饾棽饾榾饾榿饾棽 饾棻饾椂饾椇饾棽饾椈饾榾饾椂饾椉饾椈饾椂 饾棽 饾棸饾椉饾椈 饾椌饾槀饾棽饾榾饾榿饾棽 饾棸饾棶饾椏饾棶饾榿饾榿饾棽饾椏饾椂饾榾饾榿饾椂饾棸饾椀饾棽 饾棸饾椉饾椈 饾椆饾棽 饾榾饾椉饾椆饾棽 饾棸饾槀饾椏饾棽 饾椉饾榾饾椊饾棽饾棻饾棶饾椆饾椂饾棽饾椏饾棽, 饾椇饾棽饾椈饾榿饾椏饾棽 饾棸饾椉饾椈 饾槀饾椈 饾椊饾椏饾椉饾榿饾椉饾棸饾椉饾椆饾椆饾椉 饾棶饾棻饾棽饾棿饾槀饾棶饾榿饾椉 饾棽 饾棶饾榾饾榾饾椂饾榾饾榿饾棽饾椈饾槆饾棶 饾榿饾棽饾椇饾椊饾棽饾榾饾榿饾椂饾槂饾棶 饾椂饾椆 饾椏饾椂饾棸饾椉饾槂饾棽饾椏饾椉 饾椂饾椈 饾椉饾榾饾椊饾棽饾棻饾棶饾椆饾棽 饾椈饾椉饾椈 饾榾饾椂 饾椏饾棽饾椈饾棻饾棽 饾椈饾棽饾棸饾棽饾榾饾榾饾棶饾椏饾椂饾椉. La responsabilità di questa situazione, che conduce a misure di contenimento devastanti per l’economia e la salute stessa dei cittadini, è del governo nazionale o - per le rispettive competenze in materia sanitaria- di quelli regionali.
    Condivido queste immagini in cui medici di famiglia spiegano chiaramente come loro stessi applichino da tempo terapie che funzionano e che inspiegabilmente non rientrano nei protocolli nazionali.
    #CuriamoIlCovid
    https://fb.watch/4a-RR3wafa/
    Medici impegnati in prima linea contro il Covid-19 ci dicono chiaramente che è un male curabile, anche negli anziani o in presenza di patologie pregresse. È necessario però agire con tempestività, con farmaci di uso comune ed ormai noti e sperimentati. L’esperienza mia personale, della mia famiglia e di moltissimi amici e conoscenti conferma questa tesi. Il Covid-19 è un virus molto contagioso ma con bassissima letalità e la quantità abnorme di decessi in Italia, al netto delle errate attribuzioni di decessi al virus, è dovuta ad un’assente o insufficiente organizzazione delle cure domiciliari a livello territoriale. 饾棢’饾棽饾椏饾椏饾椉饾椏饾棽 饾椊饾椂饾槀虁 饾棿饾椏饾棶饾槂饾棽 饾棽虁 饾榾饾榿饾棶饾榿饾椉 饾椊饾棽饾椈饾榾饾棶饾椏饾棽 饾棻饾椂 饾棾饾椏饾椉饾椈饾榿饾棽饾棿饾棿饾椂饾棶饾椏饾棽 饾槀饾椈’饾棽饾椊饾椂饾棻饾棽饾椇饾椂饾棶 饾棻饾椂 饾椌饾槀饾棽饾榾饾榿饾棽 饾棻饾椂饾椇饾棽饾椈饾榾饾椂饾椉饾椈饾椂 饾棽 饾棸饾椉饾椈 饾椌饾槀饾棽饾榾饾榿饾棽 饾棸饾棶饾椏饾棶饾榿饾榿饾棽饾椏饾椂饾榾饾榿饾椂饾棸饾椀饾棽 饾棸饾椉饾椈 饾椆饾棽 饾榾饾椉饾椆饾棽 饾棸饾槀饾椏饾棽 饾椉饾榾饾椊饾棽饾棻饾棶饾椆饾椂饾棽饾椏饾棽, 饾椇饾棽饾椈饾榿饾椏饾棽 饾棸饾椉饾椈 饾槀饾椈 饾椊饾椏饾椉饾榿饾椉饾棸饾椉饾椆饾椆饾椉 饾棶饾棻饾棽饾棿饾槀饾棶饾榿饾椉 饾棽 饾棶饾榾饾榾饾椂饾榾饾榿饾棽饾椈饾槆饾棶 饾榿饾棽饾椇饾椊饾棽饾榾饾榿饾椂饾槂饾棶 饾椂饾椆 饾椏饾椂饾棸饾椉饾槂饾棽饾椏饾椉 饾椂饾椈 饾椉饾榾饾椊饾棽饾棻饾棶饾椆饾棽 饾椈饾椉饾椈 饾榾饾椂 饾椏饾棽饾椈饾棻饾棽 饾椈饾棽饾棸饾棽饾榾饾榾饾棶饾椏饾椂饾椉. La responsabilità di questa situazione, che conduce a misure di contenimento devastanti per l’economia e la salute stessa dei cittadini, è del governo nazionale o - per le rispettive competenze in materia sanitaria- di quelli regionali. Condivido queste immagini in cui medici di famiglia spiegano chiaramente come loro stessi applichino da tempo terapie che funzionano e che inspiegabilmente non rientrano nei protocolli nazionali. #CuriamoIlCovid https://fb.watch/4a-RR3wafa/
    1
    0 Comments 0 Shares
  • Astra Zeneca vaccination against Covid19 ... From Vaccines: Death. Italy: 2 Policeman die after vaccination in Catania, Sicilia. State Attorney says: Stop vaccines all over Italy. Someone says: No relations with those reactions! Are independent from vaccines! Oh, yeah boy! You're right! Both wanted die just after vaccinations! Good! But one of those leaves one Woman alone with two little children.. Ok!
    Deaths comes from same forniture of Drug. Waiting after autopsy every decision about. Other nations in Europe STOP ASTRA ZENECA VACCINES. 80.000 IMPORTANT ADVERSE REACTIONS!
    The number is enough?
    Astra Zeneca vaccination against Covid19 ... From Vaccines: Death. Italy: 2 Policeman die after vaccination in Catania, Sicilia. State Attorney says: Stop vaccines all over Italy. Someone says: No relations with those reactions! Are independent from vaccines! Oh, yeah boy! You're right! Both wanted die just after vaccinations! Good! But one of those leaves one Woman alone with two little children.. Ok! Deaths comes from same forniture of Drug. Waiting after autopsy every decision about. Other nations in Europe STOP ASTRA ZENECA VACCINES. 80.000 IMPORTANT ADVERSE REACTIONS! The number is enough?
    1
    0 Comments 0 Shares
  • Terapia domiciliare COVID19
    Terapia domiciliare COVID19
    1
    0 Comments 0 Shares
  • POLO VACCINALE A ROMA TERMINI?
    CUMPA'.. ACCA' NISSUN 'È FESSO...

    MA davvero pensate che deportino qualcuno? Credete alla propaganda terroristica dei media? Ma per favore sveglia non vivete nelle suggestioni!!! Pensate veramente che esista quel treno per deportare i malati? Dove? Dal Dr. MENGELE? Ma per piacere. Don't worry. Be happy!
    https://youtu.be/KWDRjWiflp0
    POLO VACCINALE A ROMA TERMINI? CUMPA'.. ACCA' NISSUN 'È FESSO... MA davvero pensate che deportino qualcuno? Credete alla propaganda terroristica dei media? Ma per favore sveglia non vivete nelle suggestioni!!! Pensate veramente che esista quel treno per deportare i malati? Dove? Dal Dr. MENGELE? Ma per piacere. Don't worry. Be happy! https://youtu.be/KWDRjWiflp0
    ROMA: TRENO FS COVID PER DEPORTAZIONI ALL'ESTERO! MA CHE STA SUCCEDENDO? CON SOLANGE HUTTER E...
    Guarda questo video: https://youtu.be/1ieeyT_7PuMhttps://www.baifinternational.it/ tel (+39) 010 56.62.51Per i depuratori d'acqua: CELL. 333.16.85.356 MAIL...
    YouTube
    1
    2 Comments 0 Shares
  • UN FARMACO DA ERBORISTERIA DALLA GERMANIA PER GUARIRE DAL CORONAVIRUS
    https://www.facebook.com/fffmed/videos/162785122231126/
    UN FARMACO DA ERBORISTERIA DALLA GERMANIA PER GUARIRE DAL CORONAVIRUS https://www.facebook.com/fffmed/videos/162785122231126/
    0 Comments 0 Shares
  • 0 Comments 0 Shares
  • TERAPIA DOMICIALIARE. PER QUALSIASI LAUREATO IN MEDICINA UNA PRATICA SEMPLICISSIMA DA APPLICARE.
    In cosa consiste la Terapia domiciliare?
    Il primo TARGET è impedire che si formi la CID e quindi bloccare la infiammazione (FLOGOSI) polmonare. A questo scopo il farmaco principale DEVE ESSERE O :
    - UN FANS (IPOBRUFENE, O ALTRO)
    - MEGLIO ANCORA UN CORTISONE DI SINTESI (DESAMETAZONE, BETAMETASONE)
    - In primis l'uso quotidiano in dose singola di Eparina a basso P.M. da 4.000 ad 8.000 UI secondo il peso, sottocute
    - Idrossiclochina, ovvero PLAQUENIL 200 mg x 2
    - ASPIRINA 100 mg come antiaggregante
    - AZITROMICINA (ZITROMAX, un antibiotico macrolide. a dosi di 500 mg x 2
    - Vit. D3 a dosi di 10.000 UI al giorno. (meglio ancora 100.000 UI al giorno zero, dopo una settimana, per os o i.m., altre 100.000 poi qa 21 giorni. Sospendere per un mese...
    - Vit. C due grammi
    - Vit. K2
    CHI VI DICE : IL PLAQUENIL NO PERCHE'.. O IL CORTISONE NO, PERCHE'... O LA VIT. d3 NO PERCHE'... LASCIATE CHE SI CURI COME VUOLE LEI... CONOSCO COLLEGHI che solamente dando Aspirina invece della TACHIPIRINA CHE NON è UN FANS HANNO SALVATO VITE.
    TERAPIA DOMICIALIARE. PER QUALSIASI LAUREATO IN MEDICINA UNA PRATICA SEMPLICISSIMA DA APPLICARE. In cosa consiste la Terapia domiciliare? Il primo TARGET è impedire che si formi la CID e quindi bloccare la infiammazione (FLOGOSI) polmonare. A questo scopo il farmaco principale DEVE ESSERE O : - UN FANS (IPOBRUFENE, O ALTRO) - MEGLIO ANCORA UN CORTISONE DI SINTESI (DESAMETAZONE, BETAMETASONE) - In primis l'uso quotidiano in dose singola di Eparina a basso P.M. da 4.000 ad 8.000 UI secondo il peso, sottocute - Idrossiclochina, ovvero PLAQUENIL 200 mg x 2 - ASPIRINA 100 mg come antiaggregante - AZITROMICINA (ZITROMAX, un antibiotico macrolide. a dosi di 500 mg x 2 - Vit. D3 a dosi di 10.000 UI al giorno. (meglio ancora 100.000 UI al giorno zero, dopo una settimana, per os o i.m., altre 100.000 poi qa 21 giorni. Sospendere per un mese... - Vit. C due grammi - Vit. K2 CHI VI DICE : IL PLAQUENIL NO PERCHE'.. O IL CORTISONE NO, PERCHE'... O LA VIT. d3 NO PERCHE'... LASCIATE CHE SI CURI COME VUOLE LEI... CONOSCO COLLEGHI che solamente dando Aspirina invece della TACHIPIRINA CHE NON è UN FANS HANNO SALVATO VITE.
    1
    0 Comments 0 Shares
  • Dal Marzo 2020 la AIFA ha dettato le linee guida per il trattamento a casa del malato di Covid-19. Esse sono:
    "Vigile attesa, monitoraggio PO2, Paracetamolo in caso di aggravemento.
    Un tipo di approccio che ha richiesto la ospedalizzazione di decine di migliaia di persone, e il conseguente ricovero in Terapia Intensiva con aggravamento delle condizioni polmonari e conseguente intubazione orotracheale.
    Terapia questa adatta ad una presunta polmonite interstiziale, senza riconoscere nonostante le numerose evidenze, che la causa del default del paziente non fosse una "polmonite interstiziale" bensì una TROMBO EMBOLIA POLMONARE, cioè una occlusione rapida e semicompleta dei capillari degli alveoli polmonari causata da una CID, ovvero una Coagulaziobe Intravascolare Disseminata che ha provocato per conseguenza una Tromboembolia polmonare .
    Da questo, la terapia è stata cambiata risalendo alla causa della CID, ovvero la FLOGOSI di grado elevatissimo causata in alcuni soggetti dalla Citochina C17, la quale permanendo attiva, ha oltremodo accentuato la flogosi. La terapia quindi e' stata rivoluzionata da questa scoperta ma molti in troppi ospedali e nella medicina di base (home caring) non hanno recepito tuttora questo cambiamento.
    Dal Marzo 2020 la AIFA ha dettato le linee guida per il trattamento a casa del malato di Covid-19. Esse sono: "Vigile attesa, monitoraggio PO2, Paracetamolo in caso di aggravemento. Un tipo di approccio che ha richiesto la ospedalizzazione di decine di migliaia di persone, e il conseguente ricovero in Terapia Intensiva con aggravamento delle condizioni polmonari e conseguente intubazione orotracheale. Terapia questa adatta ad una presunta polmonite interstiziale, senza riconoscere nonostante le numerose evidenze, che la causa del default del paziente non fosse una "polmonite interstiziale" bensì una TROMBO EMBOLIA POLMONARE, cioè una occlusione rapida e semicompleta dei capillari degli alveoli polmonari causata da una CID, ovvero una Coagulaziobe Intravascolare Disseminata che ha provocato per conseguenza una Tromboembolia polmonare . Da questo, la terapia è stata cambiata risalendo alla causa della CID, ovvero la FLOGOSI di grado elevatissimo causata in alcuni soggetti dalla Citochina C17, la quale permanendo attiva, ha oltremodo accentuato la flogosi. La terapia quindi e' stata rivoluzionata da questa scoperta ma molti in troppi ospedali e nella medicina di base (home caring) non hanno recepito tuttora questo cambiamento.
    1
    1 Comments 0 Shares
More Stories