• Cesare Sacchetti : Abbiamo visto che nel Regno Unito c'è una profonda spaccatura tra gli ambienti istituzionali e i servizi di intelligence che è emersa già dallo scorso giugno. In quel periodo una parte dei servizi faceva emergere un dossier riservato che dimostrava come il governo di Johnson avesse deliberatamente pianificato la provocazione contro la Russia invadendo le sue acque territoriali nel Mar Nero. Da quel momento in poi la Gran Bretagna è sembrata rallentare nel piano di esecuzione del Grande Reset e il ministro della Salute Javid successivamente dichiarò persino che era tempo di tornare alla vita normale.

    A settembre, il Regno Unito avrebbe dovuto dare vita ai passaporti vaccinali sul modello francese e italiano, e invece il governo ha fatto retromarcia. Ora ieri sera è apparsa Hillary Clinton sulla BBC che ha dichiarato che è "imperativo che Johnson renda obbligatori i passaporti vaccinali". Il segnale appare chiaro. Il grande potere mondialista sta dando degli ordini tassativi a Boris Johnson e ha scelto una delle esponenti più potenti della cabala per trasmettere il messaggio, ovvero Hillary Clinton.

    A questo punto, appare chiaro che questi poteri non sono per nulla soddisfatti del fatto che Johnson non stia portando avanti l'agenda prescritta. Nelle prossime settimane lo scontro tra i servizi britannici che abbiamo visto emergere a giugno potrebbe raggiungere il suo picco. La Gran Bretagna è al centro di una feroce lotta tra poteri che vogliono andare avanti con il piano di Davos e altri poteri che invece vogliono mettere fine una volta per tutte all'operazione terroristica del coronavirus.
    https://www.breitbart.com/europe/2021/10/24/hillary-clinton-insists-boris-johnson-mandates-vaccine-passports/
    Cesare Sacchetti : Abbiamo visto che nel Regno Unito c'è una profonda spaccatura tra gli ambienti istituzionali e i servizi di intelligence che è emersa già dallo scorso giugno. In quel periodo una parte dei servizi faceva emergere un dossier riservato che dimostrava come il governo di Johnson avesse deliberatamente pianificato la provocazione contro la Russia invadendo le sue acque territoriali nel Mar Nero. Da quel momento in poi la Gran Bretagna è sembrata rallentare nel piano di esecuzione del Grande Reset e il ministro della Salute Javid successivamente dichiarò persino che era tempo di tornare alla vita normale. A settembre, il Regno Unito avrebbe dovuto dare vita ai passaporti vaccinali sul modello francese e italiano, e invece il governo ha fatto retromarcia. Ora ieri sera è apparsa Hillary Clinton sulla BBC che ha dichiarato che è "imperativo che Johnson renda obbligatori i passaporti vaccinali". Il segnale appare chiaro. Il grande potere mondialista sta dando degli ordini tassativi a Boris Johnson e ha scelto una delle esponenti più potenti della cabala per trasmettere il messaggio, ovvero Hillary Clinton. A questo punto, appare chiaro che questi poteri non sono per nulla soddisfatti del fatto che Johnson non stia portando avanti l'agenda prescritta. Nelle prossime settimane lo scontro tra i servizi britannici che abbiamo visto emergere a giugno potrebbe raggiungere il suo picco. La Gran Bretagna è al centro di una feroce lotta tra poteri che vogliono andare avanti con il piano di Davos e altri poteri che invece vogliono mettere fine una volta per tutte all'operazione terroristica del coronavirus. https://www.breitbart.com/europe/2021/10/24/hillary-clinton-insists-boris-johnson-mandates-vaccine-passports/
    WWW.BREITBART.COM
    Hillary Clinton Insists It's 'Imperative' Johnson Mandates Vaccine Passports
    Failed U.S. presidential candidate Hillary Clinton has called on Prime Minister Boris Johnson to "mandate vaccines" in Britain.
    0 Comments 0 Shares
  • Aggiornamento QFS, Charlie Ward: https://www.bitchute.com/video/C7qebHDROPq4/

    Charlie Ward era il portavoce ufficiale del Quantum Financial Team. È stata la squadra di Ward a spostare 650 carichi d'oro da un tunnel di 150 miglia (che andava dalla Svizzera a Israele) sotto il Vaticano ai legittimi proprietari - il Tesoro degli Stati Uniti e le tesorerie di altri paesi. Ha detto: "Non hanno fretta. Si stanno assicurando che non ci siano errori".

    Gli Anziani della Famiglia del Drago Bianco hanno smesso di dare credito, o denaro, alla Cabala.

    Il backup delle navi nei porti degli Stati Uniti ha tutto a che fare con l'EO di Trump che non ci sarebbero state interferenze straniere in un'elezione. Se lo facessero, gli Stati Uniti non commercerebbero con quel paese. Il partito comunista cinese era dietro la frode elettorale del 2020, così come altri paesi.

    3.300 satelliti Star Link sono stati lanciati per i nuovi sistemi Quantum per permettere ai militari di prendere il controllo e assicurare la trasparenza dei mass media e del sistema monetario globale.
    Aggiornamento QFS, Charlie Ward: https://www.bitchute.com/video/C7qebHDROPq4/ Charlie Ward era il portavoce ufficiale del Quantum Financial Team. È stata la squadra di Ward a spostare 650 carichi d'oro da un tunnel di 150 miglia (che andava dalla Svizzera a Israele) sotto il Vaticano ai legittimi proprietari - il Tesoro degli Stati Uniti e le tesorerie di altri paesi. Ha detto: "Non hanno fretta. Si stanno assicurando che non ci siano errori". Gli Anziani della Famiglia del Drago Bianco hanno smesso di dare credito, o denaro, alla Cabala. Il backup delle navi nei porti degli Stati Uniti ha tutto a che fare con l'EO di Trump che non ci sarebbero state interferenze straniere in un'elezione. Se lo facessero, gli Stati Uniti non commercerebbero con quel paese. Il partito comunista cinese era dietro la frode elettorale del 2020, così come altri paesi. 3.300 satelliti Star Link sono stati lanciati per i nuovi sistemi Quantum per permettere ai militari di prendere il controllo e assicurare la trasparenza dei mass media e del sistema monetario globale.
    0 Comments 0 Shares
  • Aggiornamento QFS, Charlie Ward: https://www.bitchute.com/video/C7qebHDROPq4/

    Charlie Ward è stato il portavoce ufficiale del Quantum Financial Team. "Non hanno fretta. Si stanno assicurando che non ci siano errori".

    La settimana scorsa due sistemi monetari del Legacy Fund sono stati scaricati nella banca e da lì sono stati collocati nei conti appropriati. Questa settimana verranno spostati altri venticinque conti.

    Il dom. 17 ottobre la Cabala è andata in default: la Federal Reserve e l'IRS non erano più sotto il loro controllo. Questo ha aperto la porta per il Reset Globale della Valuta.

    Gli Anziani della Famiglia del Drago Bianco hanno smesso di dare credito alla Congrega.

    Il backup delle navi nei porti degli Stati Uniti ha tutto a che fare con l'EO di Trump che non ci sarebbero state interferenze straniere nelle elezioni. Se lo facessero, gli Stati Uniti non commercerebbero con quel paese. Il partito comunista cinese era dietro la frode elettorale del 2020, così come altri paesi.

    3.300 satelliti Star Link sono stati lanciati per i nuovi sistemi Quantum per permettere ai militari di prendere il controllo e assicurare la trasparenza dei mass media e del sistema monetario globale.
    QFS UPDATE, ECONOMIC CRASH, MEDICAL SYSTEM WITH ANN VANDERSTEEL & CHARLIE WARD
    TO FIND OUT MORE ABOUT JOINING CHARLIE WARDS INSIDER'S CLUB CLICK HERE; https://drcharlieward.com/
    :e-mail: Charlies FREE Newsletter https://DrCharlieWard....
    Aggiornamento QFS, Charlie Ward: https://www.bitchute.com/video/C7qebHDROPq4/ Charlie Ward è stato il portavoce ufficiale del Quantum Financial Team. "Non hanno fretta. Si stanno assicurando che non ci siano errori". La settimana scorsa due sistemi monetari del Legacy Fund sono stati scaricati nella banca e da lì sono stati collocati nei conti appropriati. Questa settimana verranno spostati altri venticinque conti. Il dom. 17 ottobre la Cabala è andata in default: la Federal Reserve e l'IRS non erano più sotto il loro controllo. Questo ha aperto la porta per il Reset Globale della Valuta. Gli Anziani della Famiglia del Drago Bianco hanno smesso di dare credito alla Congrega. Il backup delle navi nei porti degli Stati Uniti ha tutto a che fare con l'EO di Trump che non ci sarebbero state interferenze straniere nelle elezioni. Se lo facessero, gli Stati Uniti non commercerebbero con quel paese. Il partito comunista cinese era dietro la frode elettorale del 2020, così come altri paesi. 3.300 satelliti Star Link sono stati lanciati per i nuovi sistemi Quantum per permettere ai militari di prendere il controllo e assicurare la trasparenza dei mass media e del sistema monetario globale. QFS UPDATE, ECONOMIC CRASH, MEDICAL SYSTEM WITH ANN VANDERSTEEL & CHARLIE WARD TO FIND OUT MORE ABOUT JOINING CHARLIE WARDS INSIDER'S CLUB CLICK HERE; https://drcharlieward.com/ :e-mail: Charlies FREE Newsletter https://DrCharlieWard....
    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti : Abbiamo visto recentemente che la piattaforma di Zuckerberg, Facebook è finita nel mirino degli stessi ambienti del deep state che l'hanno di fatto costruita. L'anno scorso George Soros, speculatore di primo piano della finanza internazionale e sempre attivo nel finanziare colpi di Stato nei confronti di Paesi non allineati all'agenda mondialista, chiese la rimozione da Facebook di Mark Zionist. Ora vediamo che la cosiddetta informatrice di Facebook, Frances Haugen, è legata a sua volta ad ambienti del partito democratico americano. Il sistema non è soddisfatto della gestione di Facebook da parte di Zuckerberg e chiede ancora più censura sulla piattaforma.

    Adesso apprendiamo che dal prossimo 28 ottobre, Zuckerberg cambierà nome al suo storico social probabilmente nel tentativo di ripulire l'immagine della sua piattaforma. Tutto questo comunque ci conferma che ci sono grossi problemi nel deep state internazionale che si illude di poter tacitare il dissenso contro il totalitarismo globale semplicemente irrigimentando la politica censoria di Facebook. Il dissenso ormai è dilagato nella società reale e nella vita di tutti i giorni e non sarà il controllo di un social a farlo esprimere. Tutto questo comunque gioca a nostro favore. Gli uomini della cabala non riescono a portare avanti i loro piani come vorrebbero e si pestano i piedi persino tra di loro.
    https://www.google.com/amp/s/www.theverge.com/platform/amp/2021/10/19/22735612/facebook-change-company-name-metaverse
    Cesare Sacchetti : Abbiamo visto recentemente che la piattaforma di Zuckerberg, Facebook è finita nel mirino degli stessi ambienti del deep state che l'hanno di fatto costruita. L'anno scorso George Soros, speculatore di primo piano della finanza internazionale e sempre attivo nel finanziare colpi di Stato nei confronti di Paesi non allineati all'agenda mondialista, chiese la rimozione da Facebook di Mark Zionist. Ora vediamo che la cosiddetta informatrice di Facebook, Frances Haugen, è legata a sua volta ad ambienti del partito democratico americano. Il sistema non è soddisfatto della gestione di Facebook da parte di Zuckerberg e chiede ancora più censura sulla piattaforma. Adesso apprendiamo che dal prossimo 28 ottobre, Zuckerberg cambierà nome al suo storico social probabilmente nel tentativo di ripulire l'immagine della sua piattaforma. Tutto questo comunque ci conferma che ci sono grossi problemi nel deep state internazionale che si illude di poter tacitare il dissenso contro il totalitarismo globale semplicemente irrigimentando la politica censoria di Facebook. Il dissenso ormai è dilagato nella società reale e nella vita di tutti i giorni e non sarà il controllo di un social a farlo esprimere. Tutto questo comunque gioca a nostro favore. Gli uomini della cabala non riescono a portare avanti i loro piani come vorrebbero e si pestano i piedi persino tra di loro. https://www.google.com/amp/s/www.theverge.com/platform/amp/2021/10/19/22735612/facebook-change-company-name-metaverse
    0 Comments 0 Shares
  • Truffa covid

    Il CV-19 è indicato nel Manuale Medico come una comune influenza. Il CV-19 era un'infezione creata dall'uomo, inventata nel laboratorio Wuhan del Partito Comunista Cinese, in connessione con la Cabala. Come ha fatto il signor Rothschild a richiedere un brevetto per il metodo di prova COVID-19 nel 2015 quando il "COVID-19" non esisteva?
    La CV-19 Pandemica è stato usato per creare carenze di cibo, carburante e beni in tutto il mondo. Il vice segretario del Tesoro degli Stati Uniti ha avvertito gli americani non vaccinati che la penuria continuerà fino a quando TUTTI saranno vaccinati. RT USA News
    Gli ultimi dati del PHE Vaccine Surveillance Report del Regno Unito hanno suggerito che le persone che sono state "completamente vaccinate" per il Wuhan Coronavirus (Covid-19) stavano perdendo circa il cinque per cento del loro sistema immunitario a settimana. "Se questo continuasse, allora le persone di 30-50 anni avrebbero il 100% di degradazione del sistema immunitario, o zero difesa virale entro Natale e tutte le persone doppiamente vaccinate oltre i 30 anni avrebbero perso il loro sistema immunitario entro marzo del prossimo anno".
    krcivoj werner
    Truffa covid Il CV-19 è indicato nel Manuale Medico come una comune influenza. Il CV-19 era un'infezione creata dall'uomo, inventata nel laboratorio Wuhan del Partito Comunista Cinese, in connessione con la Cabala. Come ha fatto il signor Rothschild a richiedere un brevetto per il metodo di prova COVID-19 nel 2015 quando il "COVID-19" non esisteva? La CV-19 Pandemica è stato usato per creare carenze di cibo, carburante e beni in tutto il mondo. Il vice segretario del Tesoro degli Stati Uniti ha avvertito gli americani non vaccinati che la penuria continuerà fino a quando TUTTI saranno vaccinati. RT USA News Gli ultimi dati del PHE Vaccine Surveillance Report del Regno Unito hanno suggerito che le persone che sono state "completamente vaccinate" per il Wuhan Coronavirus (Covid-19) stavano perdendo circa il cinque per cento del loro sistema immunitario a settimana. "Se questo continuasse, allora le persone di 30-50 anni avrebbero il 100% di degradazione del sistema immunitario, o zero difesa virale entro Natale e tutte le persone doppiamente vaccinate oltre i 30 anni avrebbero perso il loro sistema immunitario entro marzo del prossimo anno". krcivoj werner
    0 Comments 0 Shares
  • In Austria viene presa di mira la Ferrero!

    A seguire un interessante articolo da parte del giornale austriaco Kurier, facente parte del potente sistema di informazioni del MSM austriaco, braccio armato del deep state d’oltre alpe.

    Interessante che un MSM pubblichi notizie contro un colosso industriale della Cabala/deep state….

    L'iniziativa dei cittadini solleva gravi accuse contro Ferrero

    Un'iniziativa popolare parla dei "crimini del gigante della Nutella" e invita il ministro della giustizia Zadic austriaco a una tavola rotonda.

    Dopo che un'iniziativa popolare per una legge sulla catena di approvvigionamento ha recentemente affrontato le macchinazioni di Ikea in Romania e Bulgaria, ora viene presentato un dossier completo sull'azienda dolciaria italiana Ferrero. In esso, l'iniziativa riassume le varie accuse con cui il gigante della "Nutella" è stato affrontato negli ultimi anni.

    Necessaria una regolamentazione statale

    Queste vanno dal lavoro minorile al traffico di esseri umani e dalla distruzione ambientale all'evasione fiscale sistematica. Con il dossier, l'iniziativa vuole mostrare a colpo d'occhio perché i "sigilli di approvazione" e le promesse volontarie del produttore non cambierebbero nulla, ma perché sono necessari regolamenti statali come una legge sulla catena di approvvigionamento.

    L'esempio del best-seller "Nutella" della Ferrero mostra quanto siano lunghe e poco trasparenti le catene di approvvigionamento globale dell'azienda, ha detto l'iniziativa. Lo zucchero viene dal Brasile e dall'Australia, l'olio di palma dalla Malesia, il cacao dall'Africa occidentale, il latte dall'Europa e la lecitina di soia dall'India.

    Una struttura a scatola chiusa con più di 100 subappaltatori e centinaia di altri appaltatori assicura che vengano realizzati enormi profitti, ma che non si paghi quasi nessuna tassa. Inoltre, i crimini contro i diritti umani e gli standard ambientali sono trasmessi ai fornitori che sono dimostrabilmente sotto l'assoluta dipendenza del Gruppo Ferrero.

    Accuse per anni

    "Ferrero è un ottimo esempio del perché sono necessarie barriere legali sotto forma di una legge sulla catena di approvvigionamento. Alcune delle accuse che abbiamo riassunto nel dossier vanno avanti da anni", dice la portavoce dell'iniziativa Veronika Bohrn Mena. Decine di esperti avevano richiamato l'attenzione su questo in molti paesi di tutti i continenti del mondo, ma nulla era cambiato.

    La Ferrero continua a fare alti profitti in Austria e pubblicizza spudoratamente con facce di bambini sorridenti, anche se l'azienda sfrutta spudoratamente i bambini. "Chiediamo al governo federale di affrontare la questione a livello nazionale. Non dobbiamo aspettare l'Unione Europea e continuare a vedere come i lobbisti aziendali a Bruxelles, con tutto il loro denaro e la loro influenza, distruggono gli sforzi per una legge europea. Dobbiamo agire qui a casa, dove si generano i profitti della Ferrero", dice Bohrn Mena.

    L'iniziativa dei cittadini ha ora inviato al ministro della giustizia Alma Zadic un invito a una tavola rotonda organizzata dall'iniziativa, che avrà luogo con il coinvolgimento delle parti interessate. L'obiettivo è quello di raggiungere un consenso tra le parti interessate sull'ulteriore sviluppo normativo.

    Negli ultimi mesi, i colloqui avevano già avuto luogo con membri del governo federale austriaco, più recentemente con il Ministero del Lavoro e il Ministero dell'Economia. Il sostegno al progetto è stato finora promesso da tutti i ministri verdi.

    Werner
    In Austria viene presa di mira la Ferrero! A seguire un interessante articolo da parte del giornale austriaco Kurier, facente parte del potente sistema di informazioni del MSM austriaco, braccio armato del deep state d’oltre alpe. Interessante che un MSM pubblichi notizie contro un colosso industriale della Cabala/deep state…. L'iniziativa dei cittadini solleva gravi accuse contro Ferrero Un'iniziativa popolare parla dei "crimini del gigante della Nutella" e invita il ministro della giustizia Zadic austriaco a una tavola rotonda. Dopo che un'iniziativa popolare per una legge sulla catena di approvvigionamento ha recentemente affrontato le macchinazioni di Ikea in Romania e Bulgaria, ora viene presentato un dossier completo sull'azienda dolciaria italiana Ferrero. In esso, l'iniziativa riassume le varie accuse con cui il gigante della "Nutella" è stato affrontato negli ultimi anni. Necessaria una regolamentazione statale Queste vanno dal lavoro minorile al traffico di esseri umani e dalla distruzione ambientale all'evasione fiscale sistematica. Con il dossier, l'iniziativa vuole mostrare a colpo d'occhio perché i "sigilli di approvazione" e le promesse volontarie del produttore non cambierebbero nulla, ma perché sono necessari regolamenti statali come una legge sulla catena di approvvigionamento. L'esempio del best-seller "Nutella" della Ferrero mostra quanto siano lunghe e poco trasparenti le catene di approvvigionamento globale dell'azienda, ha detto l'iniziativa. Lo zucchero viene dal Brasile e dall'Australia, l'olio di palma dalla Malesia, il cacao dall'Africa occidentale, il latte dall'Europa e la lecitina di soia dall'India. Una struttura a scatola chiusa con più di 100 subappaltatori e centinaia di altri appaltatori assicura che vengano realizzati enormi profitti, ma che non si paghi quasi nessuna tassa. Inoltre, i crimini contro i diritti umani e gli standard ambientali sono trasmessi ai fornitori che sono dimostrabilmente sotto l'assoluta dipendenza del Gruppo Ferrero. Accuse per anni "Ferrero è un ottimo esempio del perché sono necessarie barriere legali sotto forma di una legge sulla catena di approvvigionamento. Alcune delle accuse che abbiamo riassunto nel dossier vanno avanti da anni", dice la portavoce dell'iniziativa Veronika Bohrn Mena. Decine di esperti avevano richiamato l'attenzione su questo in molti paesi di tutti i continenti del mondo, ma nulla era cambiato. La Ferrero continua a fare alti profitti in Austria e pubblicizza spudoratamente con facce di bambini sorridenti, anche se l'azienda sfrutta spudoratamente i bambini. "Chiediamo al governo federale di affrontare la questione a livello nazionale. Non dobbiamo aspettare l'Unione Europea e continuare a vedere come i lobbisti aziendali a Bruxelles, con tutto il loro denaro e la loro influenza, distruggono gli sforzi per una legge europea. Dobbiamo agire qui a casa, dove si generano i profitti della Ferrero", dice Bohrn Mena. L'iniziativa dei cittadini ha ora inviato al ministro della giustizia Alma Zadic un invito a una tavola rotonda organizzata dall'iniziativa, che avrà luogo con il coinvolgimento delle parti interessate. L'obiettivo è quello di raggiungere un consenso tra le parti interessate sull'ulteriore sviluppo normativo. Negli ultimi mesi, i colloqui avevano già avuto luogo con membri del governo federale austriaco, più recentemente con il Ministero del Lavoro e il Ministero dell'Economia. Il sostegno al progetto è stato finora promesso da tutti i ministri verdi. Werner
    0 Comments 0 Shares
  • Il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn, ha appena annunciato la fine dello stato di emergenza pandemica in Germania. A quanto pare, anche la Germania sembra aver ufficialmente abbandonato l'operazione terroristica del coronavirus. Il piano del Grande Reset di Davos si sta praticamente sgretolando davanti ai nostri occhi. Gli uomini della cabala mondialista stanno cercando di portare avanti un'aggressione senza precedenti al Paese che odiano di più l'Italia ma stanno provocando al tempo stesso una reazione di unità e fermezza che non si vedeva da lungo tempo nel popolo italiano.

    Fuori dai confini nazionali, gli altri governi, più per opportunismo che per sincero ravvedimento, hanno compreso che non esistono le condizioni minime per poter giungere al riordino globale e al conseguente Nuovo Ordine Mondiale desiderato dalle élite. A questo punto, tutto sembra indicare che stanno perdendo definitivamente la partita e loro reazioni spasmodiche sono quelle di chi non vuole accettare questa nuova realtà. La reazione di cieca rabbia scaturisce dalla scoperta di non essere onnipotenti. Se gli italiani continuano a restare uniti e se lo scenario internazionale continua ad andare in questa direzione, c'è davvero la possibilità di vedere la luce in fondo al tunnel. È sempre bene ricordare che dall'altra parte ci sono criminali senza scrupoli che tenteranno il tutto per tutto prima della definitiva sconfitta. Occorre fermezza e resistenza fino alla fine.
    https://t.me/disclosetv/5200
    Il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn, ha appena annunciato la fine dello stato di emergenza pandemica in Germania. A quanto pare, anche la Germania sembra aver ufficialmente abbandonato l'operazione terroristica del coronavirus. Il piano del Grande Reset di Davos si sta praticamente sgretolando davanti ai nostri occhi. Gli uomini della cabala mondialista stanno cercando di portare avanti un'aggressione senza precedenti al Paese che odiano di più l'Italia ma stanno provocando al tempo stesso una reazione di unità e fermezza che non si vedeva da lungo tempo nel popolo italiano. Fuori dai confini nazionali, gli altri governi, più per opportunismo che per sincero ravvedimento, hanno compreso che non esistono le condizioni minime per poter giungere al riordino globale e al conseguente Nuovo Ordine Mondiale desiderato dalle élite. A questo punto, tutto sembra indicare che stanno perdendo definitivamente la partita e loro reazioni spasmodiche sono quelle di chi non vuole accettare questa nuova realtà. La reazione di cieca rabbia scaturisce dalla scoperta di non essere onnipotenti. Se gli italiani continuano a restare uniti e se lo scenario internazionale continua ad andare in questa direzione, c'è davvero la possibilità di vedere la luce in fondo al tunnel. È sempre bene ricordare che dall'altra parte ci sono criminali senza scrupoli che tenteranno il tutto per tutto prima della definitiva sconfitta. Occorre fermezza e resistenza fino alla fine. https://t.me/disclosetv/5200
    T.ME
    Disclose.tv
    JUST IN - Health Minister Spahn announces the end of the pandemic state of emergency in Germany. "This ends a state of emergency that has existed since March 28, 2020, and thus for almost 19 months," Spahn said. The parliament still has to confirm the decision at the end of November. @disclosetv
    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti : La storia di Jeanette Archer è una di quelle che dovremmo ascoltare con particolare attenzione per comprendere qual è la vera natura delle élite mondialiste che governano questo mondo. Jeanette sta protestando da giorni davanti al castello dei Windsor denunciando la partecipazione della famiglia reale britannica in orribili riti massonici e satanici. Lei stessa dichiara di essere stata una testimone diretta di questi abusi che si sono perpetrati al castello dei Windsor, e alcuni dei quali sarebbero stati officiati dalla stessa Regina Elisabetta. Sono anni che la vittime della cabala globalista denunciano il coinvolgimento dei potenti del mondo in queste perverse cerimonie dove innocenti vittime vengono uccise per essere sacrificate a Satana.

    Cathy O'Brien, un'altra vittima americana dei circoli satanisti, ha scritto un libro al riguardo facendo i nomi dei politici internazionali coinvolti in questi crimini, tra i quali si annoverano personaggi quali Bill Clinton, George H. Bush e Dick Cheney. Cathy non è mai denunciata dai membri della cabala per le sue affermazioni e la sua testimonianza così come non lo è stata Jeanette. Gli alti membri della massoneria si guardano bene dall'andare in tribunale nel timore che la verità sui loro crimini venga resa nota al mondo. L'orrido segreto che lega i padroni universali è proprio questo. L'orrido segreto è quello che i vertici del Nuovo Ordine Mondiale sono legati l'uno all'altro dalla loro appartenenza a questo culto satanico sanguinario.
    https://www.bitchute.com/video/gQsjMGWIOI7y/
    Cesare Sacchetti : La storia di Jeanette Archer è una di quelle che dovremmo ascoltare con particolare attenzione per comprendere qual è la vera natura delle élite mondialiste che governano questo mondo. Jeanette sta protestando da giorni davanti al castello dei Windsor denunciando la partecipazione della famiglia reale britannica in orribili riti massonici e satanici. Lei stessa dichiara di essere stata una testimone diretta di questi abusi che si sono perpetrati al castello dei Windsor, e alcuni dei quali sarebbero stati officiati dalla stessa Regina Elisabetta. Sono anni che la vittime della cabala globalista denunciano il coinvolgimento dei potenti del mondo in queste perverse cerimonie dove innocenti vittime vengono uccise per essere sacrificate a Satana. Cathy O'Brien, un'altra vittima americana dei circoli satanisti, ha scritto un libro al riguardo facendo i nomi dei politici internazionali coinvolti in questi crimini, tra i quali si annoverano personaggi quali Bill Clinton, George H. Bush e Dick Cheney. Cathy non è mai denunciata dai membri della cabala per le sue affermazioni e la sua testimonianza così come non lo è stata Jeanette. Gli alti membri della massoneria si guardano bene dall'andare in tribunale nel timore che la verità sui loro crimini venga resa nota al mondo. L'orrido segreto che lega i padroni universali è proprio questo. L'orrido segreto è quello che i vertici del Nuovo Ordine Mondiale sono legati l'uno all'altro dalla loro appartenenza a questo culto satanico sanguinario. https://www.bitchute.com/video/gQsjMGWIOI7y/
    1
    0 Comments 2 Shares
  • Werner : Cosa è la Cabala/Deep State-Stato profondo

    Nel corsi del tempo questo sistema si è infiltrato in tutti i segmenti della società, nessuno escluso.

    Non tutti hanno capito la profondità del male e della corruzione che sarà rivelata a breve nelle seguenti industrie/settori:

    Governo da livello federale, statale e locale, fino al sindaco del più piccolo paesello.
    Settore Medico, fino ai medici di base, le assicurazioni, ecc.
    Big Pharma, il settore farmaceutico, aborto e sub-industrie
    Forze dell'ordine
    I social "media"
    Media tradizionali MSM
    Cibo ed industria alimentare
    TV; Hollywood, Musica
    Spedizioni e sistema trasporti
    Il sistema finanziario e le Banche, fino alla filiale nei paesini.
    Energia - petrolio, gas naturale, Green economy.
    Droghe da strada
    Traffico di esseri umani
    Chiesa / tutte le “religioni" organizzate
    Scuole ed istruzione dall’asilo all’università
    Criminalità organizzata

    Questo è un elenco non esaustivo.

    Si calcola che circa 1 miliardo di persone a livello mondiale, il 15%,sia coinvolto con la Cabala.

    Nel mondo occidentale questa percentuale è almeno doppia.
    Werner : Cosa è la Cabala/Deep State-Stato profondo Nel corsi del tempo questo sistema si è infiltrato in tutti i segmenti della società, nessuno escluso. Non tutti hanno capito la profondità del male e della corruzione che sarà rivelata a breve nelle seguenti industrie/settori: Governo da livello federale, statale e locale, fino al sindaco del più piccolo paesello. Settore Medico, fino ai medici di base, le assicurazioni, ecc. Big Pharma, il settore farmaceutico, aborto e sub-industrie Forze dell'ordine I social "media" Media tradizionali MSM Cibo ed industria alimentare TV; Hollywood, Musica Spedizioni e sistema trasporti Il sistema finanziario e le Banche, fino alla filiale nei paesini. Energia - petrolio, gas naturale, Green economy. Droghe da strada Traffico di esseri umani Chiesa / tutte le “religioni" organizzate Scuole ed istruzione dall’asilo all’università Criminalità organizzata Questo è un elenco non esaustivo. Si calcola che circa 1 miliardo di persone a livello mondiale, il 15%,sia coinvolto con la Cabala. Nel mondo occidentale questa percentuale è almeno doppia.
    0 Comments 0 Shares
  • Tante volte ci chiediamo chi sono coloro in prima linea dalla parte della cabala ad dettare la linea da seguire ... como è possibile che un persongaggio con il curriculum qua sopra passi cosi inosservato? e nessuno ne parli o venga intrevistato dai nostri Media ma che mandano avanti una banda di incompetenti ?

    Dovrebbe essere chiaro dalla seguente intervista di Michael Osterholm condotta da Joe Rogan nel marzo del 2020 che è stato un ingranaggio chiave nel colosso dell’OPERAZIONE COVID-19. Le sue risposte molto eloquenti indicano che sapeva esattamente cosa era già stato impostato in background prima dell’epidemia di Wuhan; e che Osterholm è stato uno dei principali promotori dell’agenda per la super vaccinazione contro il Covid.


    https://www.databaseitalia.it/michael-osterholm-luomo-al-centro-delloperazione-covid-19/
    Tante volte ci chiediamo chi sono coloro in prima linea dalla parte della cabala ad dettare la linea da seguire ... como è possibile che un persongaggio con il curriculum qua sopra passi cosi inosservato? e nessuno ne parli o venga intrevistato dai nostri Media ma che mandano avanti una banda di incompetenti ? Dovrebbe essere chiaro dalla seguente intervista di Michael Osterholm condotta da Joe Rogan nel marzo del 2020 che è stato un ingranaggio chiave nel colosso dell’OPERAZIONE COVID-19. Le sue risposte molto eloquenti indicano che sapeva esattamente cosa era già stato impostato in background prima dell’epidemia di Wuhan; e che Osterholm è stato uno dei principali promotori dell’agenda per la super vaccinazione contro il Covid. https://www.databaseitalia.it/michael-osterholm-luomo-al-centro-delloperazione-covid-19/
    WWW.DATABASEITALIA.IT
    MICHAEL OSTERHOLM: L'uomo al centro dell'OPERAZIONE COVID-19 - Database Italia
    Michael Osterholm è l'attuale direttore del CIDRAP (Center for Infectious Disease and Research Policy) che è stato fondato nel 2001 ed è Regents Professor presso l'Università del Minnesota. È anche McKnight Presidential Endwed Chair in Public Health, Professore insegnante presso la Division of Envir
    1
    0 Comments 1 Shares
No data to show
No data to show
No data to show
No data to show
No data to show