• L’alloro... GM Landi

    SE CREDETE CHE IL GREAT RESET SIA LA PUNTA VISIBILE DI UN PIANO PER CONTROLLARE L’UMANITÁ, MA VE NE SIETE ACCORTI SOLO ORA CHE UNA CAPPA OPPRESSIVA VI STA TOGLIENDO L’ARIA, IL PASSO SUCCESSIVO È QUELLO DI CAPIRE CHE CI DEVE ESSERE PER FORZA ANCHE UN ALTRO PIANO PER FERMARE QUESTO PIANO.

    ENTRAMBI I PIANI HANNO IN SÉ QUALCOSA DI MAGICO, UN CONTENUTO ALCHEMICO LA CUI ESSENZA POTRETE RAGGIUNGERE SOLO INTERROGANDO IL DIVINO IN OGNUNO DI VOI.

    LO SCOPO DEL GREAT RESET È IL TRANSUMANESIMO, CIOÈ IL SUPERAMENTO DELL’UMANESIMO. QUESTO PROGETTO IDEOLOGICO SCATURISCE DAI GESUITI E DAL PRETE DE CHARDIN. I GESUITI SONO IN CONGIUNZIONE TRA IL PIANO MATERIALE DEI MASSONI, DEI BANCHIERI E DEI POLITICI, E UN PIANO SPIRITUALE IN GRADO DI ISPIRARE UN QUALSIASI PROCESSO STORICO POLITICO.
    ORA VI CHIEDO: SAPETE COSA È QUESTA COSA CHIAMATA UMANESIMO, CHE GIUSTAPPUNTO IL TRANSUMANESIMO VUOLE SUPERARE?

    NON VI DIRÒ COSA È, CERCATEVELO DA SOLI, MA VI DICO DOVE È.

    L’UMANESIMO È NEL CUORE CHE VI BATTEVA PER UNA PERSONA CHE IN QUEL MOMENTO AMAVATE. MA ERA ANCHE NELLE LACRIME PER LA PERDITA DI UN PARENTE CHE VI AVEVA APPENA LASCIATO, MA CHE TUTTAVIA PER UN FRANGENTE DEL VOSTRO DOLORE VI HA SOSPIRATO UN SOFFIO NELL’ANIMA, QUASI FOSSE LÌ VICINO A VOI. L’UMANESIMO È ANCHE NEL SALTO DI GIOIA PER QUEL GOAL CHE QUELLA VOLTA TANTO STAVATE AGOGNANDO, E CHE VI FA SORRIDERE COME CRETINI OGNI VOLTA CHE CI RIPENSATE. ED È IN TANTE ALTRE COSE ASTRATTE, COME AD ESEMPIO IL SORRISO DI UN VOSTRO FIGLIO O DI UN VOSTRO NIPOTE IL CUI PENSIERO VI RIEMPIE LA GIORNATA DANDOLE SEMPRE UN SENSO. L’UMANESIMO È NELLE LACRIME CHE SCENDEVANO DA SOLE QUANDO IN GHOST LE NOTE DI ‘NEED YOUR LOVE’ SUONAVANO E DEMI MOORE CREAVA UN VASO, LA SECONDA VOLTA DA SOLA, MA CHISSÀ SE IN QUEL MOMENTO ERA ANCORA INSIEME A PATRICK SWAYZE. L’UMANESIMO É QUELLA SCENA NEL FILM DI TOTÒ CHE A RIVEDERLA SU YOUTUBE SI RIDE SEMPRE E SI RITORNA BAMBINI.

    L’UMANESIMO È UNA ESPERIENZA VISSUTA DALLA RAZZA UMANA E COME OGNI COSA NELL’UNIVERSO HA AVUTO DELLE ORIGINI E AVRÀ UNA FINE. Il TRANSUMANESIMO PERSEGUE LA FINE DELL’UMANESIMO E I PRIMI STEPS DEL PIANO SONO INSITI NELLA NECESSITÀ DI VACCINARVI RISPETTO A TUTTO CIÒ COSTITUISCA SFACCETTATURE DI UMANESIMO. PER CAPIRE COME GLI ARTEFICI DEL PROGETTO DI TRANSUMANESIMO VORREBBERO FARLO AVETE DUE STRADE PARALLELE, CHE COME VEDRETE CONVERGONO, ESATTAMENTE COME LE PIATTAFORME PARLAMENTARI DI ALDO MORO E I GOVERNI DI CONVERGENZE PARALLELE CHE ALLA FINE LO UCCISERO ALLA STREGUA CONCETTUALE DI JFK.

    LA PRIMA STRADA PER CAPIRE È QUELLA DI METTERSI CON LA TESTA A STUDIARE INIZIANDO DAL PDF DI DE CHARDIN ( RECEPIMENTO DEL PENSIERO DI DE CHARDIN NELLA CHIESA CATTOLICA) CHE POTETE QUI TROVARE AL MIO POST PRECEDENTE. STUDIANDO ALTRE MATERIE CORRELATE A QUESTO SCRITTO DI DE CHARDIN, COME AD ESEMPIO LE NANOTECNOLOGIE, POTRETE CAPIRE CONCRETAMENTE COME IL TRANSUMANESIMO POTREBBE ATTUARSI.

    LA SECONDA STRADA E’ QUELLA DI ASCOLTARE IL VOSTRO ESSERE DIVINO
    COSA DICE AL VOSTRO CUORE RISPETTO A TUTTO QUANTO STA AVVENENDO IN QUESTI GIORNI.

    QUALSIASI STRADA SCEGLIATE ALLA FINE NON TROVERETE LA PROSA MA LA POESIA.

    PERCIÒ INIZIATE A GUARDARE UN CAPPELLINO DA BASEBALL COME AVREBBERO FATTO PETRARCA, BOCCACCIO E DANTE. IN PARTICOLARE OSSERVATE IL CAPO DEL SOMMO POETA IN MOLTI DIPINTI CHE LO RAFFIGURANO CON DUE RAMOSCELLI DI ALLORO IN TESTA, COME GLI EROI DELLE POLIS GRECHE, COME GIULIO CESARE, OTTAVIANO AUGUSTO e NAPOLEONE BONAPARTE.

    LA CONVERGENZA DELLE RETTE PARALLELE DI MORO COME ANCHE DELLE STRADE PER ARRIVARE A CAPIRE L’INTIMA ESSENZA DELL’UMANESIMO, E’ PROPRIO NELLA IMPORTANZA DI QUEL RAMOSCELLO DI ALLORO.

    SE LO SAI, LO SAI...
    L’alloro... GM Landi SE CREDETE CHE IL GREAT RESET SIA LA PUNTA VISIBILE DI UN PIANO PER CONTROLLARE L’UMANITÁ, MA VE NE SIETE ACCORTI SOLO ORA CHE UNA CAPPA OPPRESSIVA VI STA TOGLIENDO L’ARIA, IL PASSO SUCCESSIVO È QUELLO DI CAPIRE CHE CI DEVE ESSERE PER FORZA ANCHE UN ALTRO PIANO PER FERMARE QUESTO PIANO. ENTRAMBI I PIANI HANNO IN SÉ QUALCOSA DI MAGICO, UN CONTENUTO ALCHEMICO LA CUI ESSENZA POTRETE RAGGIUNGERE SOLO INTERROGANDO IL DIVINO IN OGNUNO DI VOI. LO SCOPO DEL GREAT RESET È IL TRANSUMANESIMO, CIOÈ IL SUPERAMENTO DELL’UMANESIMO. QUESTO PROGETTO IDEOLOGICO SCATURISCE DAI GESUITI E DAL PRETE DE CHARDIN. I GESUITI SONO IN CONGIUNZIONE TRA IL PIANO MATERIALE DEI MASSONI, DEI BANCHIERI E DEI POLITICI, E UN PIANO SPIRITUALE IN GRADO DI ISPIRARE UN QUALSIASI PROCESSO STORICO POLITICO. ORA VI CHIEDO: SAPETE COSA È QUESTA COSA CHIAMATA UMANESIMO, CHE GIUSTAPPUNTO IL TRANSUMANESIMO VUOLE SUPERARE? NON VI DIRÒ COSA È, CERCATEVELO DA SOLI, MA VI DICO DOVE È. L’UMANESIMO È NEL CUORE CHE VI BATTEVA PER UNA PERSONA CHE IN QUEL MOMENTO AMAVATE. MA ERA ANCHE NELLE LACRIME PER LA PERDITA DI UN PARENTE CHE VI AVEVA APPENA LASCIATO, MA CHE TUTTAVIA PER UN FRANGENTE DEL VOSTRO DOLORE VI HA SOSPIRATO UN SOFFIO NELL’ANIMA, QUASI FOSSE LÌ VICINO A VOI. L’UMANESIMO È ANCHE NEL SALTO DI GIOIA PER QUEL GOAL CHE QUELLA VOLTA TANTO STAVATE AGOGNANDO, E CHE VI FA SORRIDERE COME CRETINI OGNI VOLTA CHE CI RIPENSATE. ED È IN TANTE ALTRE COSE ASTRATTE, COME AD ESEMPIO IL SORRISO DI UN VOSTRO FIGLIO O DI UN VOSTRO NIPOTE IL CUI PENSIERO VI RIEMPIE LA GIORNATA DANDOLE SEMPRE UN SENSO. L’UMANESIMO È NELLE LACRIME CHE SCENDEVANO DA SOLE QUANDO IN GHOST LE NOTE DI ‘NEED YOUR LOVE’ SUONAVANO E DEMI MOORE CREAVA UN VASO, LA SECONDA VOLTA DA SOLA, MA CHISSÀ SE IN QUEL MOMENTO ERA ANCORA INSIEME A PATRICK SWAYZE. L’UMANESIMO É QUELLA SCENA NEL FILM DI TOTÒ CHE A RIVEDERLA SU YOUTUBE SI RIDE SEMPRE E SI RITORNA BAMBINI. L’UMANESIMO È UNA ESPERIENZA VISSUTA DALLA RAZZA UMANA E COME OGNI COSA NELL’UNIVERSO HA AVUTO DELLE ORIGINI E AVRÀ UNA FINE. Il TRANSUMANESIMO PERSEGUE LA FINE DELL’UMANESIMO E I PRIMI STEPS DEL PIANO SONO INSITI NELLA NECESSITÀ DI VACCINARVI RISPETTO A TUTTO CIÒ COSTITUISCA SFACCETTATURE DI UMANESIMO. PER CAPIRE COME GLI ARTEFICI DEL PROGETTO DI TRANSUMANESIMO VORREBBERO FARLO AVETE DUE STRADE PARALLELE, CHE COME VEDRETE CONVERGONO, ESATTAMENTE COME LE PIATTAFORME PARLAMENTARI DI ALDO MORO E I GOVERNI DI CONVERGENZE PARALLELE CHE ALLA FINE LO UCCISERO ALLA STREGUA CONCETTUALE DI JFK. LA PRIMA STRADA PER CAPIRE È QUELLA DI METTERSI CON LA TESTA A STUDIARE INIZIANDO DAL PDF DI DE CHARDIN ( RECEPIMENTO DEL PENSIERO DI DE CHARDIN NELLA CHIESA CATTOLICA) CHE POTETE QUI TROVARE AL MIO POST PRECEDENTE. STUDIANDO ALTRE MATERIE CORRELATE A QUESTO SCRITTO DI DE CHARDIN, COME AD ESEMPIO LE NANOTECNOLOGIE, POTRETE CAPIRE CONCRETAMENTE COME IL TRANSUMANESIMO POTREBBE ATTUARSI. LA SECONDA STRADA E’ QUELLA DI ASCOLTARE IL VOSTRO ESSERE DIVINO COSA DICE AL VOSTRO CUORE RISPETTO A TUTTO QUANTO STA AVVENENDO IN QUESTI GIORNI. QUALSIASI STRADA SCEGLIATE ALLA FINE NON TROVERETE LA PROSA MA LA POESIA. PERCIÒ INIZIATE A GUARDARE UN CAPPELLINO DA BASEBALL COME AVREBBERO FATTO PETRARCA, BOCCACCIO E DANTE. IN PARTICOLARE OSSERVATE IL CAPO DEL SOMMO POETA IN MOLTI DIPINTI CHE LO RAFFIGURANO CON DUE RAMOSCELLI DI ALLORO IN TESTA, COME GLI EROI DELLE POLIS GRECHE, COME GIULIO CESARE, OTTAVIANO AUGUSTO e NAPOLEONE BONAPARTE. LA CONVERGENZA DELLE RETTE PARALLELE DI MORO COME ANCHE DELLE STRADE PER ARRIVARE A CAPIRE L’INTIMA ESSENZA DELL’UMANESIMO, E’ PROPRIO NELLA IMPORTANZA DI QUEL RAMOSCELLO DI ALLORO. SE LO SAI, LO SAI...
    0 Comments 0 Shares
  • L'Era dell'Oro - Antonella e Werner
    Poniamoci qualche domanda...
    Grazie a Stefano Fiore

    C'è qualcosa che non va in questa foto. Qualcosa di inquietante. Ma a prima vista non si nota. Sapete qual è ??
    Io non me ne sono accorto, ma qualcuno me lo ha fatto notare quindi sì, adesso lo vedo. Voi lo vedete ??
    Gli elementi in questa foto sono in contrasto tra loro.
    Intanto qui siamo a Dresda in Germania e l'anno è il 1880.
    Chiesa di Nostra Signora. Una struttura da fantascienza. E poi ai suoi piedi cosa abbiamo ?? Dei carri e dei cavalli e quello che sembra povertà assoluta..
    Non c'è nemmeno una pavimentazione, sembra terra battuta o fango.
    Ecco cosa non va.
    La chiesa futuristica e la sua cornice non vanno d'accordo. Stridono.
    Sapete cosa è successo ?? Che c'è stato, prima del 1880, un GRANDE RESET.
    Questa terra battuta sembra stare un po' dappertutto in quegli anni.. come se fossero riusciti a fare inondazioni su scala planetaria, coprendo tutto col fango.
    Questa foto esiste da prima che andassimo tutti a scuola. Peccato non averla vista prima e non averci ragionato sopra perché saremmo giunti ad una conclusione: che sulla nostra storia ed il nostro passato ci avrebbero raccontato un sacco di BALLE, per nascondercelo questo passato dove costruivamo strutture che non siamo più capaci di fare, per farci entrare nel vero medio evo, quello nostro attuale.
    Trovate il tutto tirato per i capelli ?? Campato per aria ??
    Sarà.. comunque occhio che a Marzo 2020 di Grande Reset ne è iniziato UN ALTRO.

    Da Federica Tome'

    da un video di Ryan Zehm:
    https://www.youtube.com/watch?v=df6cy3NywuA&t=1415s
    YouTube
    The Lost History Of The Flat Earth
    00:00:00 - Episode 1: Questioning His-story
    00:13:25 - Episode 2: A Lens Into The Past
    00:38:28 - Episode 3: Inheritors Of Mud & Magnificence
    01:19:19...
    L'Era dell'Oro - Antonella e Werner Poniamoci qualche domanda... Grazie a Stefano Fiore C'è qualcosa che non va in questa foto. Qualcosa di inquietante. Ma a prima vista non si nota. Sapete qual è ?? Io non me ne sono accorto, ma qualcuno me lo ha fatto notare quindi sì, adesso lo vedo. Voi lo vedete ?? Gli elementi in questa foto sono in contrasto tra loro. Intanto qui siamo a Dresda in Germania e l'anno è il 1880. Chiesa di Nostra Signora. Una struttura da fantascienza. E poi ai suoi piedi cosa abbiamo ?? Dei carri e dei cavalli e quello che sembra povertà assoluta.. Non c'è nemmeno una pavimentazione, sembra terra battuta o fango. Ecco cosa non va. La chiesa futuristica e la sua cornice non vanno d'accordo. Stridono. Sapete cosa è successo ?? Che c'è stato, prima del 1880, un GRANDE RESET. Questa terra battuta sembra stare un po' dappertutto in quegli anni.. come se fossero riusciti a fare inondazioni su scala planetaria, coprendo tutto col fango. Questa foto esiste da prima che andassimo tutti a scuola. Peccato non averla vista prima e non averci ragionato sopra perché saremmo giunti ad una conclusione: che sulla nostra storia ed il nostro passato ci avrebbero raccontato un sacco di BALLE, per nascondercelo questo passato dove costruivamo strutture che non siamo più capaci di fare, per farci entrare nel vero medio evo, quello nostro attuale. Trovate il tutto tirato per i capelli ?? Campato per aria ?? Sarà.. comunque occhio che a Marzo 2020 di Grande Reset ne è iniziato UN ALTRO. Da Federica Tome' da un video di Ryan Zehm: https://www.youtube.com/watch?v=df6cy3NywuA&t=1415s YouTube The Lost History Of The Flat Earth 00:00:00 - Episode 1: Questioning His-story 00:13:25 - Episode 2: A Lens Into The Past 00:38:28 - Episode 3: Inheritors Of Mud & Magnificence 01:19:19...
    0 Comments 0 Shares
  • Gianmarco Landi-CANALE-24 ott 2021
    L’ALLORO

    SE CREDETE CHE IL GREAT RESET SIA LA PUNTA VISIBILE DI UN PIANO PER CONTROLLARE L’UMANITÁ, MA VE NE SIETE ACCORTI SOLO ORA CHE UNA CAPPA OPPRESSIVA VI STA TOGLIENDO L’ARIA, IL PASSO SUCCESSIVO È QUELLO DI CAPIRE CHE CI DEVE ESSERE PER FORZA ANCHE UN ALTRO PIANO PER FERMARE QUESTO PIANO.

    ENTRAMBI I PIANI HANNO IN SÉ QUALCOSA DI MAGICO, UN CONTENUTO ALCHEMICO LA CUI ESSENZA POTRETE RAGGIUNGERE SOLO INTERROGANDO IL DIVINO IN OGNUNO DI VOI.

    LO SCOPO DEL GREAT RESET È IL TRANSUMANESIMO, CIOÈ IL SUPERAMENTO DELL’UMANESIMO. QUESTO PROGETTO IDEOLOGICO SCATURISCE DAI GESUITI E DAL PRETE INTELLETTUALE DE CHARDIN. I GESUITI SONO IN CONGIUNZIONE TRA IL PIANO MATERIALE DEI MASSONI, DEI BANCHIERI E DEI POLITICI, E UN PIANO SPIRITUALE IN GRADO DI ISPIRARE UN QUALSIASI PROCESSO STORICO POLITICO.
    ORA VI CHIEDO: SAPETE COSA È QUESTA COSA CHIAMATA UMANESIMO, CHE GIUSTAPPUNTO IL TRANSUMANESIMO VUOLE SUPERARE?

    NON VI DIRÒ COSA È, CERCATEVELO DA SOLI, MA VI DICO DOVE È.

    L’UMANESIMO È NEL CUORE CHE VI BATTEVA PER UNA PERSONA CHE IN QUEL MOMENTO AMAVATE. MA ERA ANCHE NELLE LACRIME PER LA PERDITA DI UN PARENTE CHE VI AVEVA APPENA LASCIATO, MA CHE TUTTAVIA PER UN FRANGENTE DEL VOSTRO DOLORE VI HA SOSPIRATO UN SOFFIO NELL’ANIMA, QUASI FOSSE LÌ VICINO A VOI. L’UMANESIMO È ANCHE NEL SALTO DI GIOIA PER QUEL GOAL CHE QUELLA VOLTA TANTO STAVATE AGOGNANDO, E CHE VI FA SORRIDERE COME CRETINI OGNI VOLTA CHE CI RIPENSATE. ED È IN TANTE ALTRE COSE ASTRATTE, COME AD ESEMPIO IL SORRISO DI UN VOSTRO FIGLIO O DI UN VOSTRO NIPOTE IL CUI PENSIERO VI RIEMPIE LA GIORNATA DANDOLE SEMPRE UN SENSO. L’UMANESIMO È NELLE LACRIME CHE SCENDEVANO DA SOLE QUANDO IN GHOST LE NOTE DI ‘NEED YOUR LOVE’ SUONAVANO E DEMI MOORE CREAVA UN VASO, LA SECONDA VOLTA DA SOLA, MA CHISSÀ SE IN QUEL MOMENTO ERA ANCORA INSIEME A PATRICK SWAYZE. L’UMANESIMO É QUELLA SCENA DI TOTÒ CHE A RIVEDERLA SU YOUTUBE SI RIDE E SI RITORNA BAMBINI.

    L’UMANESIMO È UNA ESPERIENZA VISSUTA DALLA RAZZA UMANA E COME OGNI COSA NELL’UNIVERSO HA AVUTO DELLE ORIGINI E AVRÀ UNA FINE. Il TRANSUMANESIMO PERSEGUE LA FINE DELL’UMANESIMO E I PRIMI STEP DEL PIANO SONO INSITI NELLA NECESSITÀ DI VACCINARVI RISPETTO A TUTTO CIÒ COSTITUISCE UMANESIMO. PER CAPIRE COME GLI ARTEFICI DEL PROGETTO DI TRANSUMANESIMO VORREBBERO FARLO AVETE DUE STRADE PARALLELE, CHE COME VEDRETE CONVERGONO, ESATTAMENTE COME LE PIATTAFORME PARLAMENTARI DI ALDO MORO E I GOVERNI DI CONVERGENZE PARALLELE CHE LO UCCISERO ALLA STREGUA CONCETTUALE DI JFK.

    LA PRIMA STRADA PER CAPIRE È QUELLA DI METTERSI CON LA TESTA A STUDIARE INIZIANDO DAL PDF DI DE CHARDIN CHE POTETE QUI TROVARE AL MIO POST PRECEDENTE. STUDIANDO ALTRE MATERIE CORRELATE A QUESTO SCRITTO DI DE CHARDIN, COME AD ESEMPIO LE NANOTECNOLOGIE, POTRETE CAPIRE CONCRETAMENTE COME IL TRANSUMANESIMO POTREBBE ATTUARSI.

    LA SECONDA STRADA E’ QUELLA DI ASCOLTARE IL VOSTRO ESSERE DIVINO
    COSA DICE AL VOSTRO CUORE RISPETTO A TUTTO QUANTO STA AVVENENDO IN QUESTI GIORNI.

    QUALSIASI STRADA SCEGLIATE ALLA FINE NON TROVERETE LA PROSA MA LA POESIA.

    PERCIÒ INIZIATE A GUARDARE UN CAPPELLINO DA BASEBALL COME AVREBBE FATTO PETRARCA, BOCCACCIO E DANTE. IN PARTICOLARE OSSERVATE IL CAPO DEL SOMMO POETA IN MOLTI DIPINTI CHE LO RAFFIGURANO CON DUE RAMOSCELLI DI ALLORO IN TESTA, COME GLI EROI DELLE POLIS GRECHE, COME GIULIO CESARE, OTTAVIANO AUGUSTO e NAPOLEONE BONAPARTE.

    LA CONVERGENZA DELLE RETTE PARALLELE DI MORO COME ANCHE DELLE STRADE PER ARRIVARE A CAPIRE L’INTIMA ESSENZA DELL’UMANESIMO, E’ PROPRIO NELLA IMPORTANZA DI QUEL RAMOSCELLO DI ALLORO.

    SE LO SAI, LO SAI...
    krcivoj werner
    Gianmarco Landi-CANALE-24 ott 2021 L’ALLORO SE CREDETE CHE IL GREAT RESET SIA LA PUNTA VISIBILE DI UN PIANO PER CONTROLLARE L’UMANITÁ, MA VE NE SIETE ACCORTI SOLO ORA CHE UNA CAPPA OPPRESSIVA VI STA TOGLIENDO L’ARIA, IL PASSO SUCCESSIVO È QUELLO DI CAPIRE CHE CI DEVE ESSERE PER FORZA ANCHE UN ALTRO PIANO PER FERMARE QUESTO PIANO. ENTRAMBI I PIANI HANNO IN SÉ QUALCOSA DI MAGICO, UN CONTENUTO ALCHEMICO LA CUI ESSENZA POTRETE RAGGIUNGERE SOLO INTERROGANDO IL DIVINO IN OGNUNO DI VOI. LO SCOPO DEL GREAT RESET È IL TRANSUMANESIMO, CIOÈ IL SUPERAMENTO DELL’UMANESIMO. QUESTO PROGETTO IDEOLOGICO SCATURISCE DAI GESUITI E DAL PRETE INTELLETTUALE DE CHARDIN. I GESUITI SONO IN CONGIUNZIONE TRA IL PIANO MATERIALE DEI MASSONI, DEI BANCHIERI E DEI POLITICI, E UN PIANO SPIRITUALE IN GRADO DI ISPIRARE UN QUALSIASI PROCESSO STORICO POLITICO. ORA VI CHIEDO: SAPETE COSA È QUESTA COSA CHIAMATA UMANESIMO, CHE GIUSTAPPUNTO IL TRANSUMANESIMO VUOLE SUPERARE? NON VI DIRÒ COSA È, CERCATEVELO DA SOLI, MA VI DICO DOVE È. L’UMANESIMO È NEL CUORE CHE VI BATTEVA PER UNA PERSONA CHE IN QUEL MOMENTO AMAVATE. MA ERA ANCHE NELLE LACRIME PER LA PERDITA DI UN PARENTE CHE VI AVEVA APPENA LASCIATO, MA CHE TUTTAVIA PER UN FRANGENTE DEL VOSTRO DOLORE VI HA SOSPIRATO UN SOFFIO NELL’ANIMA, QUASI FOSSE LÌ VICINO A VOI. L’UMANESIMO È ANCHE NEL SALTO DI GIOIA PER QUEL GOAL CHE QUELLA VOLTA TANTO STAVATE AGOGNANDO, E CHE VI FA SORRIDERE COME CRETINI OGNI VOLTA CHE CI RIPENSATE. ED È IN TANTE ALTRE COSE ASTRATTE, COME AD ESEMPIO IL SORRISO DI UN VOSTRO FIGLIO O DI UN VOSTRO NIPOTE IL CUI PENSIERO VI RIEMPIE LA GIORNATA DANDOLE SEMPRE UN SENSO. L’UMANESIMO È NELLE LACRIME CHE SCENDEVANO DA SOLE QUANDO IN GHOST LE NOTE DI ‘NEED YOUR LOVE’ SUONAVANO E DEMI MOORE CREAVA UN VASO, LA SECONDA VOLTA DA SOLA, MA CHISSÀ SE IN QUEL MOMENTO ERA ANCORA INSIEME A PATRICK SWAYZE. L’UMANESIMO É QUELLA SCENA DI TOTÒ CHE A RIVEDERLA SU YOUTUBE SI RIDE E SI RITORNA BAMBINI. L’UMANESIMO È UNA ESPERIENZA VISSUTA DALLA RAZZA UMANA E COME OGNI COSA NELL’UNIVERSO HA AVUTO DELLE ORIGINI E AVRÀ UNA FINE. Il TRANSUMANESIMO PERSEGUE LA FINE DELL’UMANESIMO E I PRIMI STEP DEL PIANO SONO INSITI NELLA NECESSITÀ DI VACCINARVI RISPETTO A TUTTO CIÒ COSTITUISCE UMANESIMO. PER CAPIRE COME GLI ARTEFICI DEL PROGETTO DI TRANSUMANESIMO VORREBBERO FARLO AVETE DUE STRADE PARALLELE, CHE COME VEDRETE CONVERGONO, ESATTAMENTE COME LE PIATTAFORME PARLAMENTARI DI ALDO MORO E I GOVERNI DI CONVERGENZE PARALLELE CHE LO UCCISERO ALLA STREGUA CONCETTUALE DI JFK. LA PRIMA STRADA PER CAPIRE È QUELLA DI METTERSI CON LA TESTA A STUDIARE INIZIANDO DAL PDF DI DE CHARDIN CHE POTETE QUI TROVARE AL MIO POST PRECEDENTE. STUDIANDO ALTRE MATERIE CORRELATE A QUESTO SCRITTO DI DE CHARDIN, COME AD ESEMPIO LE NANOTECNOLOGIE, POTRETE CAPIRE CONCRETAMENTE COME IL TRANSUMANESIMO POTREBBE ATTUARSI. LA SECONDA STRADA E’ QUELLA DI ASCOLTARE IL VOSTRO ESSERE DIVINO COSA DICE AL VOSTRO CUORE RISPETTO A TUTTO QUANTO STA AVVENENDO IN QUESTI GIORNI. QUALSIASI STRADA SCEGLIATE ALLA FINE NON TROVERETE LA PROSA MA LA POESIA. PERCIÒ INIZIATE A GUARDARE UN CAPPELLINO DA BASEBALL COME AVREBBE FATTO PETRARCA, BOCCACCIO E DANTE. IN PARTICOLARE OSSERVATE IL CAPO DEL SOMMO POETA IN MOLTI DIPINTI CHE LO RAFFIGURANO CON DUE RAMOSCELLI DI ALLORO IN TESTA, COME GLI EROI DELLE POLIS GRECHE, COME GIULIO CESARE, OTTAVIANO AUGUSTO e NAPOLEONE BONAPARTE. LA CONVERGENZA DELLE RETTE PARALLELE DI MORO COME ANCHE DELLE STRADE PER ARRIVARE A CAPIRE L’INTIMA ESSENZA DELL’UMANESIMO, E’ PROPRIO NELLA IMPORTANZA DI QUEL RAMOSCELLO DI ALLORO. SE LO SAI, LO SAI... krcivoj werner
    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti24 ott 2021 09:26:36 122
    L'attenzione dei patrioti internazionali è tutta rivolta sull'Italia. Le proteste senza sosta che stanno portando avanti gli italiani stanno facendo il giro del mondo. Alcune persone dicono che non è cambiato nulla, quando in realtà è cambiato tutto. A marzo 2020, l'Italia era il laboratorio privilegiato del Grande Reset. Non esisteva alcuna opposizione all'autoritarismo globale in Italia, se non una sparuta minoranza che era considerata come un manipolo di folli. Le persone si denunciavano le une con le altre in un clima da caccia alle streghe stalinista. Oggi stiamo assistendo a fenomeni di natura opposta. Vediamo le piazze che straripano di persone.

    Vediamo una catena umana di solidarietà tra gli italiani come non la vedevamo non solo da un anno e mezzo, ma da molti decenni. Personalmente sono sempre stato convinto che nulla accade per caso. Questa sofferenza e oppressione è servita a molti per guardarsi dentro e iniziare a riscoprire l'identità e i valori perduti. Questa sofferenza è servita a molti per iniziare quel viaggio verso la ricostruzione della storia e cultura millenaria dell'Italia che fa di questo Paese una nazione unica al mondo. Ieri eravamo completamente proni alla tirannia di Davos. Oggi siamo diventati il Paese modello nella battaglia contro il Nuovo Ordine Mondiale.
    https://t.me/trumpintel/18242
    Cesare Sacchetti24 ott 2021 09:26:36 122 L'attenzione dei patrioti internazionali è tutta rivolta sull'Italia. Le proteste senza sosta che stanno portando avanti gli italiani stanno facendo il giro del mondo. Alcune persone dicono che non è cambiato nulla, quando in realtà è cambiato tutto. A marzo 2020, l'Italia era il laboratorio privilegiato del Grande Reset. Non esisteva alcuna opposizione all'autoritarismo globale in Italia, se non una sparuta minoranza che era considerata come un manipolo di folli. Le persone si denunciavano le une con le altre in un clima da caccia alle streghe stalinista. Oggi stiamo assistendo a fenomeni di natura opposta. Vediamo le piazze che straripano di persone. Vediamo una catena umana di solidarietà tra gli italiani come non la vedevamo non solo da un anno e mezzo, ma da molti decenni. Personalmente sono sempre stato convinto che nulla accade per caso. Questa sofferenza e oppressione è servita a molti per guardarsi dentro e iniziare a riscoprire l'identità e i valori perduti. Questa sofferenza è servita a molti per iniziare quel viaggio verso la ricostruzione della storia e cultura millenaria dell'Italia che fa di questo Paese una nazione unica al mondo. Ieri eravamo completamente proni alla tirannia di Davos. Oggi siamo diventati il Paese modello nella battaglia contro il Nuovo Ordine Mondiale. https://t.me/trumpintel/18242
    0 Comments 0 Shares
  • https://comedonchisciotte.org/forum/spazio-aperto/grande-reset-il-nostro-futuro-prossimo-negli-stati-uniti-blackrock-e-vari-fondi-pensione-stanno-ora-acquistando-normali-case-familiari-e-facendo-salire-i-prezzi/
    https://comedonchisciotte.org/forum/spazio-aperto/grande-reset-il-nostro-futuro-prossimo-negli-stati-uniti-blackrock-e-vari-fondi-pensione-stanno-ora-acquistando-normali-case-familiari-e-facendo-salire-i-prezzi/
    Forum
    0 Comments 0 Shares
  • Storia fraudolenta: Past Reset, Impero Tartaro, Falso Medioevo, Timeline compresse (1of2) https://rumble.com/vnsya1-fraudulent-history-tartarian-empire-fabricated-middle-ages-compressed-timel.html e https://finalwakeupcall.info/en/2021/10/11/what-is-ether/
    Storia fraudolenta: Past Reset, Impero Tartaro, Falso Medioevo, Timeline compresse (1of2) https://rumble.com/vnsya1-fraudulent-history-tartarian-empire-fabricated-middle-ages-compressed-timel.html e https://finalwakeupcall.info/en/2021/10/11/what-is-ether/
    RUMBLE.COM
    Fraudulent History: Past Reset, Tartarian Empire, Fake Middle Ages, Compressed Timelines (1of2)
    Updated 10-11-21: Access solution resource document at https://sarahwestall.com/important-proven-solutions-to-keep-from-getting-sick-even-if-you-have-the-mrna-shot/ Dr. Zelenko's Vitamin Pack protects
    0 Comments 0 Shares
  • Werner : Ecco chi ha avuto la regia della farsa Covid 19

    Che parte ha il Forum Economico Mondiale nella "lotta" contro la pandemia del virus Corona? Il World Economic Forum (WEF) è un forum leader per i governi, le società globali e gli imprenditori internazionali. Fondato nel 1971 dall'ingegnere ed economista Klaus Schwab, il WEF descrive la sua missione come "dare forma all'agenda globale, regionale e settoriale" e "migliorare lo stato del mondo". Secondo il sito web del WEF, "l'onestà morale e intellettuale è al centro di tutto ciò che fa".

    Il WEF ha partecipato alla pandemia del virus Corona in diversi modi.

    In primo luogo, il WEF, insieme alla Gates Foundation, ha sponsorizzato il visionario esercizio di simulazione della pandemia del virus Corona "Evento 201", che ha avuto luogo a New York il 18 ottobre 2019 (lo stesso giorno dell'apertura dei Giochi mondiali di guerra a Wuhan, che alcuni considerano il "punto zero" della pandemia globale).

    In secondo luogo, il WEF è uno dei principali sostenitori dei sistemi di identificazione biometrica digitale, sostenendo che renderanno la società e l'industria più efficiente, produttiva e sicura. Nel luglio 2019, il WEF ha lanciato un progetto su "plasmare il futuro dei viaggi con l'aiuto della gestione digitale dell'identificazione dei viaggiatori con supporto biometrico", che comprende, ad esempio, la scansione del cervello, della retina e delle impronte digitali alle frontiere e ai punti di controllo speciali. Secondo Schwab, queste innovazioni renderanno il viaggio molto più comodo e sicuro. Inoltre, il WEF collabora con l'alleanza ID2020, che è finanziata dalle fondazioni Gates e Rockefeller e attua un programma per "fornire identità digitale con i vaccini". In particolare, ID2020 considera la vaccinazione dei bambini come un "punto di ingresso per l'identificazione digitale".

    In terzo luogo, il fondatore del WEF Klaus Schwab è l'autore del libro "COVID-19: The Great Reset", pubblicato nel luglio 2020, che sostiene che la pandemia del virus Corona può e deve essere utilizzata per il "reset economico, sociale, geopolitico, ambientale e tecnologico", tra cui, in particolare, promuovere la governance globale, accelerare la trasformazione digitale e affrontare il cambiamento climatico.

    Infine, dal 1993, il WEF ha implementato il programma "Global Leaders of Tomorrow", che nel 2004 è stato rinominato "Young Global Leaders". Questo programma ha lo scopo di identificare, selezionare e promuovere i futuri leader globali sia negli affari che nella politica. Parecchi "Young Global Leaders", cioè i partecipanti al programma, sono diventati in seguito presidenti, primi ministri o capi di aziende globali.
    Werner : Ecco chi ha avuto la regia della farsa Covid 19 Che parte ha il Forum Economico Mondiale nella "lotta" contro la pandemia del virus Corona? Il World Economic Forum (WEF) è un forum leader per i governi, le società globali e gli imprenditori internazionali. Fondato nel 1971 dall'ingegnere ed economista Klaus Schwab, il WEF descrive la sua missione come "dare forma all'agenda globale, regionale e settoriale" e "migliorare lo stato del mondo". Secondo il sito web del WEF, "l'onestà morale e intellettuale è al centro di tutto ciò che fa". Il WEF ha partecipato alla pandemia del virus Corona in diversi modi. In primo luogo, il WEF, insieme alla Gates Foundation, ha sponsorizzato il visionario esercizio di simulazione della pandemia del virus Corona "Evento 201", che ha avuto luogo a New York il 18 ottobre 2019 (lo stesso giorno dell'apertura dei Giochi mondiali di guerra a Wuhan, che alcuni considerano il "punto zero" della pandemia globale). In secondo luogo, il WEF è uno dei principali sostenitori dei sistemi di identificazione biometrica digitale, sostenendo che renderanno la società e l'industria più efficiente, produttiva e sicura. Nel luglio 2019, il WEF ha lanciato un progetto su "plasmare il futuro dei viaggi con l'aiuto della gestione digitale dell'identificazione dei viaggiatori con supporto biometrico", che comprende, ad esempio, la scansione del cervello, della retina e delle impronte digitali alle frontiere e ai punti di controllo speciali. Secondo Schwab, queste innovazioni renderanno il viaggio molto più comodo e sicuro. Inoltre, il WEF collabora con l'alleanza ID2020, che è finanziata dalle fondazioni Gates e Rockefeller e attua un programma per "fornire identità digitale con i vaccini". In particolare, ID2020 considera la vaccinazione dei bambini come un "punto di ingresso per l'identificazione digitale". In terzo luogo, il fondatore del WEF Klaus Schwab è l'autore del libro "COVID-19: The Great Reset", pubblicato nel luglio 2020, che sostiene che la pandemia del virus Corona può e deve essere utilizzata per il "reset economico, sociale, geopolitico, ambientale e tecnologico", tra cui, in particolare, promuovere la governance globale, accelerare la trasformazione digitale e affrontare il cambiamento climatico. Infine, dal 1993, il WEF ha implementato il programma "Global Leaders of Tomorrow", che nel 2004 è stato rinominato "Young Global Leaders". Questo programma ha lo scopo di identificare, selezionare e promuovere i futuri leader globali sia negli affari che nella politica. Parecchi "Young Global Leaders", cioè i partecipanti al programma, sono diventati in seguito presidenti, primi ministri o capi di aziende globali.
    0 Comments 0 Shares
  • "Ora è in fase di test in Africa occidentale, dove le persone si sono "offerte volontarie" per partecipare a un esercizio in cui hanno accesso ai loro soldi solo attraverso un "conto bancario" impiantato dal corpo. Questo account può ed è monitorato dall'esterno. Fa parte di ciò che ci aspetta in occidente mentre il grande reset prende piede.

    In una certa misura viene anche testato da alcune persone in Svezia che hanno impiantato volontariamente un chip sotto la pelle che riporta i dettagli del loro conto in banca. Forse di più e loro non lo sanno?

    Questa è la futura codifica QR del mondo."

    https://theexpose.uk/2021/10/20/travelling-down-the-road-to-a-digital-identity/
    "Ora è in fase di test in Africa occidentale, dove le persone si sono "offerte volontarie" per partecipare a un esercizio in cui hanno accesso ai loro soldi solo attraverso un "conto bancario" impiantato dal corpo. Questo account può ed è monitorato dall'esterno. Fa parte di ciò che ci aspetta in occidente mentre il grande reset prende piede. In una certa misura viene anche testato da alcune persone in Svezia che hanno impiantato volontariamente un chip sotto la pelle che riporta i dettagli del loro conto in banca. Forse di più e loro non lo sanno? Questa è la futura codifica QR del mondo." https://theexpose.uk/2021/10/20/travelling-down-the-road-to-a-digital-identity/
    0 Comments 0 Shares
  • NOI SIAMO GIÀ A TRIESTE PER CONTINUARE A RESISTERE E LOTTARE PER LEGITTIMA DIFESA E PER SALVARE I NOSTRI CARI.

    CHI NON SARÀ A TRIESTE PUÒ FARLO IN TUTTE LE PRINCIPALI PIAZZE ITALIANE, COME DESCRITTO NELLE FOTO ALLEGATE CHE CONTENGONO IL 2° COMUNICATO UFFICIALE DEL COORDINAMENTO 15 OTTOBRE.

    CONTINUIAMO A RESISTERE E LOTTARE CON FORZA E CORAGGIO PERCHÉ NON SIAMO SOLI

    Infatti, il coraggioso e degno Generale Flynn, molto vicino a Trump, ha espresso il suo sostegno pubblico all'Italia che lotta per la riconquista della Libertà e della Patria.
    Trump e gli altri patrioti internazionali sono con noi e ci ammirano per il coraggio e la forza unica che abbiamo dimostrato.
    Siamo diventati a tutti gli effetti il Paese leader nella lotta contro il N.W.O. e se lottiamo uniti potremo ricominciare a vivere liberi, altrimenti saremo schiavi per sempre, vedi:
    1) https://t.me/RealGenFlynn/1013

    2) https://lacrunadellago.net/2021/10/21/litalia-al-bivio-verso-la-fine-della-dittatura-mondialista-o-verso-il-grande-reset-di-davos/
    NOI SIAMO GIÀ A TRIESTE PER CONTINUARE A RESISTERE E LOTTARE PER LEGITTIMA DIFESA E PER SALVARE I NOSTRI CARI. CHI NON SARÀ A TRIESTE PUÒ FARLO IN TUTTE LE PRINCIPALI PIAZZE ITALIANE, COME DESCRITTO NELLE FOTO ALLEGATE CHE CONTENGONO IL 2° COMUNICATO UFFICIALE DEL COORDINAMENTO 15 OTTOBRE. CONTINUIAMO A RESISTERE E LOTTARE CON FORZA E CORAGGIO PERCHÉ NON SIAMO SOLI Infatti, il coraggioso e degno Generale Flynn, molto vicino a Trump, ha espresso il suo sostegno pubblico all'Italia che lotta per la riconquista della Libertà e della Patria. Trump e gli altri patrioti internazionali sono con noi e ci ammirano per il coraggio e la forza unica che abbiamo dimostrato. Siamo diventati a tutti gli effetti il Paese leader nella lotta contro il N.W.O. e se lottiamo uniti potremo ricominciare a vivere liberi, altrimenti saremo schiavi per sempre, vedi: 1) https://t.me/RealGenFlynn/1013 2) https://lacrunadellago.net/2021/10/21/litalia-al-bivio-verso-la-fine-della-dittatura-mondialista-o-verso-il-grande-reset-di-davos/
    T.ME
    @RealGenFlynn
    Today, we are all Italians! Listen and watch how Italians are dealing with dictatorship in their nation.
    0 Comments 0 Shares
  • L'Italia appare davvero giunta ad un bivio della sua storia. I moti di Trieste e delle altre città italiane hanno segnato la separazione definitiva di una larga parte degli italiani dal regime di Draghi. Gli equilibri politici del passato sembrano essersi infranti per sempre. La democrazia liberale ormai è una malata terminale. Il popolo ha compreso che qualsiasi cosa esca dalle urne sono sempre i poteri finanziari che controllano i partiti a vincere le elezioni. A questo punto, sussiste un divario incolmabile tra popolo ed élite. Il piano originario Davos per l'Italia era quello che ci aveva rivelato "La Stampa", quotidiano degli Elkann, legati ai Rothschild, la famiglia al vertice della piramide di potere mondialista. Il piano era quello di instaurare un governo militare in Italia per trascinare il Paese verso il Grande Reset.

    Tuttavia sussistono dei seri problemi nella esecuzione di questo piano. C'è una profonda spaccatura nelle forze dell'ordine e nelle forze armate. Draghi sembra trovarsi in un vicolo cieco. Se vuole portare l'Italia nell'ultima fase del mondialismo, deve aumentare la repressione ma se aumenta la repressione rischia seriamente di subire rivolte sempre più dilaganti, anche da parte degli uomini in divisa. È una situazione dove lo scontro sarà inevitabile. L'Italia sta combattendo la battaglia più importante della sua storia, quella dalla quale dipende la sua stessa esistenza.

    Non siamo soli però in questa battaglia. Il mondo ci guarda e ci ammira. Lo scenario internazionale può giocare a nostro favore e il generale Flynn, vicino a Trump, ci ha mandato il suo sostegno. Ieri eravamo il laboratorio "privilegiato" del Grande Reset. Oggi siamo il Paese leader nella lotta contro il Nuovo Ordine Mondiale. Abbiamo iniziato a riscoprire quello che siamo e a difendere la nostra vita e la nostra libertà. E questo non ce lo può togliere nessuna dittatura al mondo.
    https://lacrunadellago.net/2021/10/21/litalia-al-bivio-verso-la-fine-della-dittatura-mondialista-o-verso-il-grande-reset-di-davos/
    L'Italia appare davvero giunta ad un bivio della sua storia. I moti di Trieste e delle altre città italiane hanno segnato la separazione definitiva di una larga parte degli italiani dal regime di Draghi. Gli equilibri politici del passato sembrano essersi infranti per sempre. La democrazia liberale ormai è una malata terminale. Il popolo ha compreso che qualsiasi cosa esca dalle urne sono sempre i poteri finanziari che controllano i partiti a vincere le elezioni. A questo punto, sussiste un divario incolmabile tra popolo ed élite. Il piano originario Davos per l'Italia era quello che ci aveva rivelato "La Stampa", quotidiano degli Elkann, legati ai Rothschild, la famiglia al vertice della piramide di potere mondialista. Il piano era quello di instaurare un governo militare in Italia per trascinare il Paese verso il Grande Reset. Tuttavia sussistono dei seri problemi nella esecuzione di questo piano. C'è una profonda spaccatura nelle forze dell'ordine e nelle forze armate. Draghi sembra trovarsi in un vicolo cieco. Se vuole portare l'Italia nell'ultima fase del mondialismo, deve aumentare la repressione ma se aumenta la repressione rischia seriamente di subire rivolte sempre più dilaganti, anche da parte degli uomini in divisa. È una situazione dove lo scontro sarà inevitabile. L'Italia sta combattendo la battaglia più importante della sua storia, quella dalla quale dipende la sua stessa esistenza. Non siamo soli però in questa battaglia. Il mondo ci guarda e ci ammira. Lo scenario internazionale può giocare a nostro favore e il generale Flynn, vicino a Trump, ci ha mandato il suo sostegno. Ieri eravamo il laboratorio "privilegiato" del Grande Reset. Oggi siamo il Paese leader nella lotta contro il Nuovo Ordine Mondiale. Abbiamo iniziato a riscoprire quello che siamo e a difendere la nostra vita e la nostra libertà. E questo non ce lo può togliere nessuna dittatura al mondo. https://lacrunadellago.net/2021/10/21/litalia-al-bivio-verso-la-fine-della-dittatura-mondialista-o-verso-il-grande-reset-di-davos/
    1
    0 Comments 1 Shares
No data to show
No data to show
No data to show
No data to show