• DANNI DA VACCINO: COME FUNZIONA ORA E FUNZIONERÀ DOPO

    “Ovviamente questo post non è diretto a coloro che già conoscono la cosa, siamo tantissimi e consapevoli e nonostante veniamo additati come novax e complottisti, il numero aumenta giorno dopo giorno.

    Funzionava così.

    Portavi il tuo bambino al centro vaccinale o dal pediatra di riferimento, facevi somministrare le vaccinazioni in calendario.
    In caso, frequente, di reazione avversa ti rivolgevi al Pronto Soccorso o sempre al pediatra che in maniera zelante aveva inoculato il piccolo e venivi preso in carico.
    Nel momento che constatavano il problema, la prima reazione è sempre stata quella di negare il nesso con l'atto sanitario subito.
    Contravvenendo ad un obbligo che è quello di fare la segnalazione ad Aifa per la reazione avversa avvenuta.
    Da quel momento cominciava un calvario, nei casi più gravi, con vicissitudini che non augurerei nemmeno a Casalino e la vita delle famiglie risultava letteralmente distrutta.
    Qualcuno più fortunato ha potuto iniziare l'iter per il riconoscimento del danno e, pensate, dopo anni di dure battaglie legali, hanno ricevuto qualche spicciolo, ma mantenendo il gfiglio disabile e abbandonato dalle istituzioni, a casa.
    Siccome però questo succedeva per lo più ai bambini, in molti se ne sono sempre fregati e ai genitori vittime, quando consapevoli di ciò che era accaduto, non rimaneva che arrangiarsi come meglio potevano.
    Ora il paradigma cambierà.
    I produttori delle brodaglie che vorranno somministrare obbligatoriamente, godranno di immunità legale.

    Seguitemi:

    ricevo finanziamento milionario dagli stati, vendo loro milioni di dosi di veleno incassando in anticipo, altrimenti li minaccio di non fornirne e non solo, mi viene concessa l'immunità legale che mi proteggerà da eventuali cause legali per danni procurati.
    Questo nonostante appartenga, e in molti casi io lo sia, alla peggior categoria criminale del Pianeta, più e più volte condannata a pagare multe milionarie per i più disparati crimini, assassinii compresi.
    Vi metterete in coda per farvi inoculare qualcosa di mai provato prima e in caso di danno, sarete soli con voi stessi.
    Qualcuno obietterà che il Governo ha stanziato milioni di euro per risarcire ed io ribatto dicendo che da invalido quei soldi, sempre che vi vengano riconosciuti, non vi serviranno a molto...e resterete soli, con le vostre famiglie, come sole sono tutte quelle che hanno immolato i loro figli.

    Importante è saperlo no?

    Poi ognuno faccia le proprie scelte, in libertà.
    E se qualcuno dovesse provare a imporre qualcosa, beh...che ve lo dico a fare...
    Proteggete i vostri anziani da questo assalto.”

    A. Bertolio

    UNISCITI A @LIBERAESPRESSIONE
    DANNI DA VACCINO: COME FUNZIONA ORA E FUNZIONERÀ DOPO “Ovviamente questo post non è diretto a coloro che già conoscono la cosa, siamo tantissimi e consapevoli e nonostante veniamo additati come novax e complottisti, il numero aumenta giorno dopo giorno. Funzionava così. Portavi il tuo bambino al centro vaccinale o dal pediatra di riferimento, facevi somministrare le vaccinazioni in calendario. In caso, frequente, di reazione avversa ti rivolgevi al Pronto Soccorso o sempre al pediatra che in maniera zelante aveva inoculato il piccolo e venivi preso in carico. Nel momento che constatavano il problema, la prima reazione è sempre stata quella di negare il nesso con l'atto sanitario subito. Contravvenendo ad un obbligo che è quello di fare la segnalazione ad Aifa per la reazione avversa avvenuta. Da quel momento cominciava un calvario, nei casi più gravi, con vicissitudini che non augurerei nemmeno a Casalino e la vita delle famiglie risultava letteralmente distrutta. Qualcuno più fortunato ha potuto iniziare l'iter per il riconoscimento del danno e, pensate, dopo anni di dure battaglie legali, hanno ricevuto qualche spicciolo, ma mantenendo il gfiglio disabile e abbandonato dalle istituzioni, a casa. Siccome però questo succedeva per lo più ai bambini, in molti se ne sono sempre fregati e ai genitori vittime, quando consapevoli di ciò che era accaduto, non rimaneva che arrangiarsi come meglio potevano. Ora il paradigma cambierà. I produttori delle brodaglie che vorranno somministrare obbligatoriamente, godranno di immunità legale. Seguitemi: ricevo finanziamento milionario dagli stati, vendo loro milioni di dosi di veleno incassando in anticipo, altrimenti li minaccio di non fornirne e non solo, mi viene concessa l'immunità legale che mi proteggerà da eventuali cause legali per danni procurati. Questo nonostante appartenga, e in molti casi io lo sia, alla peggior categoria criminale del Pianeta, più e più volte condannata a pagare multe milionarie per i più disparati crimini, assassinii compresi. Vi metterete in coda per farvi inoculare qualcosa di mai provato prima e in caso di danno, sarete soli con voi stessi. Qualcuno obietterà che il Governo ha stanziato milioni di euro per risarcire ed io ribatto dicendo che da invalido quei soldi, sempre che vi vengano riconosciuti, non vi serviranno a molto...e resterete soli, con le vostre famiglie, come sole sono tutte quelle che hanno immolato i loro figli. Importante è saperlo no? Poi ognuno faccia le proprie scelte, in libertà. E se qualcuno dovesse provare a imporre qualcosa, beh...che ve lo dico a fare... Proteggete i vostri anziani da questo assalto.” A. Bertolio UNISCITI A @LIBERAESPRESSIONE
    0 Comments 0 Shares
  • Ora si comprende perché i governi degli stati abbiano alterato il numero delle morti

    La ricerca sul guadagno di funzione dei coronavirus a Wuhan è fallita. Invece di rendere il virus più trasmissibile e pericoloso, è successo il contrario.

    Notizia da Fox News (nella pagina c'è il video)

    «Il NIH ammette che gli Stati Uniti hanno finanziato a Wuhan il Gain-of-Function, nonostante le smentite di Fauci.
    [...]
    «Il National Institute of Health ora ha sorprendentemente ammesso di aver finanziato la ricerca sul guadagno di funzione dei coronavirus dei pipistrelli presso il laboratorio cinese di Wuhan, nonostante il dottor Anthony Fauci abbia ripetutamente smentito con il Congresso.
    «In una lettera al rappresentante repubblicano del Kentucky James Comer mercoledì, un alto funzionario del NIH ha accusato lʼEcoHealth Alliance, lʼorganizzazione no profit con sede a New York che ha inviato fondi statunitensi al laboratorio di Wuhan, per la mancanza di trasparenza sulla ricerca che stava svolgendo.
    «Secondo Tabak, i topi di laboratorio infettati dal virus modificato “si sono ammalati di più” rispetto a quelli a cui è stato somministrato il virus non modificato.
    «Come a volte accade nella scienza, questo è stato un risultato inaspettato della ricerca, “contrario a ciò che i ricercatori si erano proposti di fare” , ha affermato Tabak.
    «La ricerca sul guadagno di funzione si riferisce ai virus prelevati dagli animali prima che vengano modificati geneticamente in un laboratorio per renderli più trasmissibili allʼuomo.
    «Lʼammissione del funzionario del NIH contraddice direttamente la testimonianza di Fauci al Congresso a maggio e luglio, quando ha negato i finanziamenti degli Stati Uniti su progetti di ricerca del Gain-of-Function nei laboratori di Wuhan.»

    #Virus #Distopie #Autoritarismi

    Freedom ×
    STAY STRONG

    .

    https://nypost.com/2021/10/21/nih-admits-us-funded-gain-of-function-in-wuhan-despite-faucis-repeated-denials/
    Ora si comprende perché i governi degli stati abbiano alterato il numero delle morti La ricerca sul guadagno di funzione dei coronavirus a Wuhan è fallita. Invece di rendere il virus più trasmissibile e pericoloso, è successo il contrario. Notizia da Fox News (nella pagina c'è il video) «Il NIH ammette che gli Stati Uniti hanno finanziato a Wuhan il Gain-of-Function, nonostante le smentite di Fauci. [...] «Il National Institute of Health ora ha sorprendentemente ammesso di aver finanziato la ricerca sul guadagno di funzione dei coronavirus dei pipistrelli presso il laboratorio cinese di Wuhan, nonostante il dottor Anthony Fauci abbia ripetutamente smentito con il Congresso. «In una lettera al rappresentante repubblicano del Kentucky James Comer mercoledì, un alto funzionario del NIH ha accusato lʼEcoHealth Alliance, lʼorganizzazione no profit con sede a New York che ha inviato fondi statunitensi al laboratorio di Wuhan, per la mancanza di trasparenza sulla ricerca che stava svolgendo. «Secondo Tabak, i topi di laboratorio infettati dal virus modificato “si sono ammalati di più” rispetto a quelli a cui è stato somministrato il virus non modificato. «Come a volte accade nella scienza, questo è stato un risultato inaspettato della ricerca, “contrario a ciò che i ricercatori si erano proposti di fare” , ha affermato Tabak. «La ricerca sul guadagno di funzione si riferisce ai virus prelevati dagli animali prima che vengano modificati geneticamente in un laboratorio per renderli più trasmissibili allʼuomo. «Lʼammissione del funzionario del NIH contraddice direttamente la testimonianza di Fauci al Congresso a maggio e luglio, quando ha negato i finanziamenti degli Stati Uniti su progetti di ricerca del Gain-of-Function nei laboratori di Wuhan.» #Virus #Distopie #Autoritarismi Freedom × STAY STRONG . https://nypost.com/2021/10/21/nih-admits-us-funded-gain-of-function-in-wuhan-despite-faucis-repeated-denials/
    NYPOST.COM
    NIH admits US funded gain-of-function in Wuhan — despite Fauci’s denials
    The National Institute of Health has now stunningly admitted to funding gain-of-function research on bat coronaviruses at China’s Wuhan lab.
    1
    0 Comments 1 Shares
  • WhatsApp sta lanciando una nuova fantastica funzione
    #WhatsApp #videochiamate #videoconferenze #chat #gruppi #join #unisciti
    https://guruhitech.com/whatsapp-sta-lanciando-una-nuova-fantastica-funzione/
    WhatsApp sta lanciando una nuova fantastica funzione #WhatsApp #videochiamate #videoconferenze #chat #gruppi #join #unisciti https://guruhitech.com/whatsapp-sta-lanciando-una-nuova-fantastica-funzione/
    0 Comments 0 Shares
  • Porto di Trieste: Al momento le unità operative ammontano a circa il 10% della forza lavoro complessiva. Sono state abbassate quattro gru su sette. In realtà, una sola di queste è attualmente in funzione.
    Queste le dichiarazioni di un portuale di Trieste: "In un'area dove solitamente lavoriamo in 50, al momento sono in 10". (Fonte: Federico Lordi, da Trieste tramite Casadelsole)

    Porto di Genova: 149 navi in Porto di cui 20 cargo e 10 petroliere, in attesa 27.



    Porto di Trieste: Al momento le unità operative ammontano a circa il 10% della forza lavoro complessiva. Sono state abbassate quattro gru su sette. In realtà, una sola di queste è attualmente in funzione. Queste le dichiarazioni di un portuale di Trieste: "In un'area dove solitamente lavoriamo in 50, al momento sono in 10". (Fonte: Federico Lordi, da Trieste tramite Casadelsole) Porto di Genova: 149 navi in Porto di cui 20 cargo e 10 petroliere, in attesa 27.
    1
    0 Comments 1 Shares
  • COME FUNZIONERÀ PER DAVVERO IL PASSAPORTO VACCINALE (GREENPASS)
    ◇ NEGOZIO: Noi, non
    serviamo i non vaccinati..
    ◇ RISTORANTE: Nessun
    tavolo per i non vaccinati..
    ◇UNIVERSITÀ: Cara, ora il tuo passaporto vaccinale, dice che hai saltato una dose...
    Non puoi seguire le lezioni questo semestre...Saluti, Sicurezza Universitaria..
    ◇BANCA: Tuo conto in banca,
    è stato chiuso..MOTIVO:
    non vaccinato..
    ◇AEROPORTO: IL TUO passaporto vaccinale, dice che la tua dose è scaduta ieri.. Sarà trattenuta dalla polizia aeroportuale fino che farai
    la nuova dose..
    ■ CONTROLLO DEL RICONOSCIMENTO FACCIALE
    IN STRADA A TUTTI ■
    [ RICORDO CHE IN CINA UN'INTERA REGIONE VIVE COSÌ DA 11 ANNI...10 MILIONI DI PERSONE ]
    SIAMO LIBERI O SCHIAVI..?
    Resistete alla
    sorveglianza medica!
    NO AI GREENPASS O AI PASSAPORTI VACCINALI‼️

    @infonesh 👈
    COME FUNZIONERÀ PER DAVVERO IL PASSAPORTO VACCINALE (GREENPASS) ◇ NEGOZIO: Noi, non serviamo i non vaccinati.. ◇ RISTORANTE: Nessun tavolo per i non vaccinati.. ◇UNIVERSITÀ: Cara, ora il tuo passaporto vaccinale, dice che hai saltato una dose... Non puoi seguire le lezioni questo semestre...Saluti, Sicurezza Universitaria.. ◇BANCA: Tuo conto in banca, è stato chiuso..MOTIVO: non vaccinato.. ◇AEROPORTO: IL TUO passaporto vaccinale, dice che la tua dose è scaduta ieri.. Sarà trattenuta dalla polizia aeroportuale fino che farai la nuova dose.. ■ CONTROLLO DEL RICONOSCIMENTO FACCIALE IN STRADA A TUTTI ■ [ RICORDO CHE IN CINA UN'INTERA REGIONE VIVE COSÌ DA 11 ANNI...10 MILIONI DI PERSONE ] SIAMO LIBERI O SCHIAVI..? Resistete alla sorveglianza medica! NO AI GREENPASS O AI PASSAPORTI VACCINALI‼️ @infonesh 👈
    0 Comments 0 Shares
  • Cos'è l'entropia?

    L'entropia (dal greco antico ἐν en, "dentro", e τροπή tropé, "trasformazione") è, in meccanica statistica, una grandezza (più in particolare una coordinata generalizzata) che viene interpretata come una misura del disordine presente in un sistema fisico qualsiasi, incluso, come caso limite, l'Universo. Viene generalmente rappresentata dalla lettera S. Nel Sistema Internazionale si misura in joule fratto kelvin (J/K).
    Nella termodinamica classica, il primo campo in cui l'entropia venne introdotta, S è una funzione di stato di un sistema in equilibrio termodinamico, che, quantificando l'indisponibilità di un sistema a produrre lavoro, si introduce insieme con il secondo principio della termodinamica. In base a questa definizione si può dire, in forma non rigorosa ma esplicativa, che quando un sistema passa da uno stato di equilibrio ordinato a uno disordinato la sua entropia aumenta; questo fatto fornisce indicazioni sulla direzione in cui evolve spontaneamente un sistema.
    L'approccio molecolare della meccanica statistica generalizza l'entropia agli stati di non-equilibrio correlandola più strettamente al concetto di ordine, precisamente alle possibili diverse disposizioni dei livelli molecolari e quindi differenti probabilità degli stati in cui può trovarsi macroscopicamente un sistema.
    Il concetto di entropia è stato esteso ad ambiti non strettamente fisici, come le scienze sociali, la teoria dei segnali, la teoria dell'informazione, acquisendo una vasta popolarità.
    Cos'è l'entropia? L'entropia (dal greco antico ἐν en, "dentro", e τροπή tropé, "trasformazione") è, in meccanica statistica, una grandezza (più in particolare una coordinata generalizzata) che viene interpretata come una misura del disordine presente in un sistema fisico qualsiasi, incluso, come caso limite, l'Universo. Viene generalmente rappresentata dalla lettera S. Nel Sistema Internazionale si misura in joule fratto kelvin (J/K). Nella termodinamica classica, il primo campo in cui l'entropia venne introdotta, S è una funzione di stato di un sistema in equilibrio termodinamico, che, quantificando l'indisponibilità di un sistema a produrre lavoro, si introduce insieme con il secondo principio della termodinamica. In base a questa definizione si può dire, in forma non rigorosa ma esplicativa, che quando un sistema passa da uno stato di equilibrio ordinato a uno disordinato la sua entropia aumenta; questo fatto fornisce indicazioni sulla direzione in cui evolve spontaneamente un sistema. L'approccio molecolare della meccanica statistica generalizza l'entropia agli stati di non-equilibrio correlandola più strettamente al concetto di ordine, precisamente alle possibili diverse disposizioni dei livelli molecolari e quindi differenti probabilità degli stati in cui può trovarsi macroscopicamente un sistema. Il concetto di entropia è stato esteso ad ambiti non strettamente fisici, come le scienze sociali, la teoria dei segnali, la teoria dell'informazione, acquisendo una vasta popolarità.
    1
    0 Comments 1 Shares
  • Kodi: a cosa serve la funzione "Fresh Start"?
    #Kodi #Kodi19 #FreshStart #ripristino #pulizia
    https://guruhitech.com/kodi-a-cosa-serve-la-funzione-fresh-start/
    Kodi: a cosa serve la funzione "Fresh Start"? #Kodi #Kodi19 #FreshStart #ripristino #pulizia https://guruhitech.com/kodi-a-cosa-serve-la-funzione-fresh-start/
    0 Comments 0 Shares
  • Salvatore Incardona

    9 Giugno 1989 Vittoria (RG). Ucciso Salvatore Incardona, dirigente della cooperativa Agriduemila, perché si era rifiutato di pagare il pizzo.

    Salvatore Incardona è un grossista al mercato ortofrutticolo di Vittoria.
    Senza dare nell’occhio cerca di convincere i colleghi a non pagare più il pizzo, a firmare tutti insieme una denuncia collettiva contro la banda degli estorsori.
    Incardona non si sente un eroe, vuole soltanto difendere il proprio lavoro, non accetta più di sottostare a una soperchieria che lo priva di una parte del suo onesto guadagno.
    Il 9 giugno lo aspettano con i fucili a pompa all’uscita da casa: venne crivellato di colpi mentre era al volante della sua auto.
    Il figlio, Carmelo Incardona, aveva 25 anni quando suo padre morì. Oggi fa l'avvocato e si è dato alla politica, in Alleanza Nazionale. Ricorda: "Il papà lo diceva apertamente, 'io non pago'. Lo diceva a me, ma anche al bar, in piazza. Ai colleghi che come lui avevano un box al mercato diceva: 'Se ci opponiamo tutti non potranno farci niente'". Ma i suoi colleghi avevano accettato tutti l'estorsione dei Carbonaro-Dominante. L'avevano addirittura istituzionalizzata, come fosse una tassa, un'addizionale da calcolare sulle cassette di legno impiegate: tante cassette usate, tanto pizzo da pagare.
    Aveva approvato anche il presidente del consorzio dei commissionari, che si era addirittura recato da Incardona per cercare di convincerlo a non inceppare il sistema. Il commerciante aveva rifiutato. Allora erano entrati in funzione i kalashnikov.
    Incardona fu ucciso e tradito due volte. Prima fu lasciato solo a opporsi al racket e consegnato dai colleghi ai suoi killer, poi, da morto, fu abbandonato da chi sapeva e anzi la sua memoria fu inquinata dal sospetto: "Io non sono andato al suo funerale", confessa un politico di Vittoria, "perché se era stato ammazzato poteva essere in qualche modo coinvolto in affari loschi".
    Invece era un uomo coraggioso, che fu ucciso due anni prima di Libero Grassi, l'imprenditore palermitano che si oppose al pizzo e fu eliminato da Cosa Nostra nel 1991.
    A Vittoria il 26 settembre 1998 è stata intitolata una via a Salvatore Incardona: ci sono voluti nove anni.
    http://www.leinchieste.com/casovittoria_barbacetto.htm
    Salvatore Incardona 9 Giugno 1989 Vittoria (RG). Ucciso Salvatore Incardona, dirigente della cooperativa Agriduemila, perché si era rifiutato di pagare il pizzo. Salvatore Incardona è un grossista al mercato ortofrutticolo di Vittoria. Senza dare nell’occhio cerca di convincere i colleghi a non pagare più il pizzo, a firmare tutti insieme una denuncia collettiva contro la banda degli estorsori. Incardona non si sente un eroe, vuole soltanto difendere il proprio lavoro, non accetta più di sottostare a una soperchieria che lo priva di una parte del suo onesto guadagno. Il 9 giugno lo aspettano con i fucili a pompa all’uscita da casa: venne crivellato di colpi mentre era al volante della sua auto. Il figlio, Carmelo Incardona, aveva 25 anni quando suo padre morì. Oggi fa l'avvocato e si è dato alla politica, in Alleanza Nazionale. Ricorda: "Il papà lo diceva apertamente, 'io non pago'. Lo diceva a me, ma anche al bar, in piazza. Ai colleghi che come lui avevano un box al mercato diceva: 'Se ci opponiamo tutti non potranno farci niente'". Ma i suoi colleghi avevano accettato tutti l'estorsione dei Carbonaro-Dominante. L'avevano addirittura istituzionalizzata, come fosse una tassa, un'addizionale da calcolare sulle cassette di legno impiegate: tante cassette usate, tanto pizzo da pagare. Aveva approvato anche il presidente del consorzio dei commissionari, che si era addirittura recato da Incardona per cercare di convincerlo a non inceppare il sistema. Il commerciante aveva rifiutato. Allora erano entrati in funzione i kalashnikov. Incardona fu ucciso e tradito due volte. Prima fu lasciato solo a opporsi al racket e consegnato dai colleghi ai suoi killer, poi, da morto, fu abbandonato da chi sapeva e anzi la sua memoria fu inquinata dal sospetto: "Io non sono andato al suo funerale", confessa un politico di Vittoria, "perché se era stato ammazzato poteva essere in qualche modo coinvolto in affari loschi". Invece era un uomo coraggioso, che fu ucciso due anni prima di Libero Grassi, l'imprenditore palermitano che si oppose al pizzo e fu eliminato da Cosa Nostra nel 1991. A Vittoria il 26 settembre 1998 è stata intitolata una via a Salvatore Incardona: ci sono voluti nove anni. http://www.leinchieste.com/casovittoria_barbacetto.htm
    1
    0 Comments 0 Shares
  • i nuovi telefoni ... per poter gestire il nostro conto quantum .... . I Q-PHONE SONO GIÀ SVILUPPATI E PRODOTTI IN GERMANIA, REGNO UNITO CON AGGIORNAMENTO SOFTWARE FINALE NEGLI STATI UNITI. QUESTO SMARTPHONE È 3 DIMENSIONALE E DI ALTISSIMA QUALITÀ. DIVENTERÀ UNO DEI PRINCIPALI STRUMENTI PER IL CREDITO DIRETTO E LE SPESE NELLA VITA QUOTIDIANA PER LA VENDITA AL DETTAGLIO DEI CONSUMATORI E IL COMMERCIO COMMERCIALE A LIVELLO NAZIONALE E INTERNAZIONALE. QUESTA È UN'OPERAZIONE DI PRODUZIONE DA CINQUECENTO MILIARDI DI DOLLARI IN TRE PAESI. IL COSTO POTREBBE AUMENTARE POICHÉ SETTE MILIARDI DI TELEFONI Q SARANNO EROGATI A TUTTE LE PERSONE SULLA TERRA. I QFS CREERANNO IL PROPRIO INTERNET CHE FUNZIONERÀ SUL SUO CODICE TRINARIO E FORSE UNA RETE G8 PER SATCOM.
    . DÌ ADDIO AGLI IPHONE 😎 💫✨

    WWG1WGA
    https://roserambles.org/2021/10/13/%f0%9f%92%a5q-phones-%f0%9f%92%a5are-coming-october-13-2021/
    i nuovi telefoni ... per poter gestire il nostro conto quantum .... . I Q-PHONE SONO GIÀ SVILUPPATI E PRODOTTI IN GERMANIA, REGNO UNITO CON AGGIORNAMENTO SOFTWARE FINALE NEGLI STATI UNITI. QUESTO SMARTPHONE È 3 DIMENSIONALE E DI ALTISSIMA QUALITÀ. DIVENTERÀ UNO DEI PRINCIPALI STRUMENTI PER IL CREDITO DIRETTO E LE SPESE NELLA VITA QUOTIDIANA PER LA VENDITA AL DETTAGLIO DEI CONSUMATORI E IL COMMERCIO COMMERCIALE A LIVELLO NAZIONALE E INTERNAZIONALE. QUESTA È UN'OPERAZIONE DI PRODUZIONE DA CINQUECENTO MILIARDI DI DOLLARI IN TRE PAESI. IL COSTO POTREBBE AUMENTARE POICHÉ SETTE MILIARDI DI TELEFONI Q SARANNO EROGATI A TUTTE LE PERSONE SULLA TERRA. I QFS CREERANNO IL PROPRIO INTERNET CHE FUNZIONERÀ SUL SUO CODICE TRINARIO E FORSE UNA RETE G8 PER SATCOM. . DÌ ADDIO AGLI IPHONE 😎 💫✨ WWG1WGA https://roserambles.org/2021/10/13/%f0%9f%92%a5q-phones-%f0%9f%92%a5are-coming-october-13-2021/

    Q-PHONES ARE ALREADY DEVELOPED AND MANUFACTURED IN GERMANY, UNITED KINGDOM WITH FINAL SOFTWARE UPGRADE IN THE UNITED STATES. THIS SMARTPHONE IS 3 DIMENSIONAL AND OF THE HIGHEST QUALITY. IT WILL BECOME ONE OF THE MAIN TOOLS FOR DIRECT CREDIT AND EXPENDITURES IN DAILY LIFE FOR CONSUMER RETAIL AND BUSINESS COMMERCE DOMESTICALLY AND INTERNATIONALLY. THIS IS A FIVE HUNDRED BILLION DOLLAR MANUFACTURING OPERATION IN THREE COUNTRIES. COST MAY INCREASE AS SEVEN BILLION Q-PHONES WILL BE DISBURSED TO ALL PEOPLE ON EARTH. THE QFS WILL CREATE ITS OWN INTERNET THAT WILL WORK OFF ITS TRINARY CODE AND PERHAPS A G8 NETWORK FOR SATCOM.

    ——————————————————————-

    SAY GOODBYE TO IPHONES 😎 💫✨

    WWG1WGA

    @ITandTechnologies

    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti : Ho appena ricevuto conferma da fonte sicura che gli elementi della falsa destra patriottica hanno impedito la trasmissione del video di monsignor Viganò a piazza del Popolo. Questi stessi elementi hanno ricevuto chiaramente mandato dai servizi segreti di infiltrare la manifestazione e provocare i disordini che abbiamo visto con il placet della polizia presente. Al tempo stesso gli infiltrati dei servizi non hanno permesso ai manifestanti in piazza del Popolo di ricevere il messaggio di Viganò. Questo ci conferma ancora una volta come questi falsi patrioti siano il cordone sanitario dell'apparato di potere mondialista. Ogni qual volta il sistema è in difficoltà, il sistema tira fuori dal cilindro la falsa destra patriottica. Tuttavia, la sensazione è che stavolta il giochino delle false opposizioni non funzionerà. Il sistema non appare più in grado di controllare il falso antisistema. Quando questa condizione si verifica il crollo del sistema è pressoché inevitabile.
    Cesare Sacchetti : Ho appena ricevuto conferma da fonte sicura che gli elementi della falsa destra patriottica hanno impedito la trasmissione del video di monsignor Viganò a piazza del Popolo. Questi stessi elementi hanno ricevuto chiaramente mandato dai servizi segreti di infiltrare la manifestazione e provocare i disordini che abbiamo visto con il placet della polizia presente. Al tempo stesso gli infiltrati dei servizi non hanno permesso ai manifestanti in piazza del Popolo di ricevere il messaggio di Viganò. Questo ci conferma ancora una volta come questi falsi patrioti siano il cordone sanitario dell'apparato di potere mondialista. Ogni qual volta il sistema è in difficoltà, il sistema tira fuori dal cilindro la falsa destra patriottica. Tuttavia, la sensazione è che stavolta il giochino delle false opposizioni non funzionerà. Il sistema non appare più in grado di controllare il falso antisistema. Quando questa condizione si verifica il crollo del sistema è pressoché inevitabile.
    0 Comments 0 Shares
No data to show
No data to show
No data to show
No data to show