• DECALOGO PER I TERRORIZZATI DAL CONTAGIO

    Da imparare a memoria e ripetere mattina, sera, prima e dopo i pasti.

    1. I test sierologici non sono strumenti diagnostici.
    Se il test è negativo, potresti aver contratto da poco l'infezione ed essere contagioso, senza aver ancora sviluppato anticorpi.
    Se il test è positivo, vuol dire che si è entrati in contatto con un virus tempo prima, ma non è detto né che il virus sia ancora attivo, né che si sia contagiosi, né che si tratti del c19 e non di un c19 affine.

    2. Un tampone positivo non vuol dire né che si è malati, né che si è contagiosi.
    Il tampone rileva l'rna del virus, non la carica virale necessaria a scatenare la malattia e a contagiare altre persone.
    La carica virale andrebbe misurata con una piastrina, che non viene fatta.

    3. È improbabile che gli asintomatici abbiano sufficiente carica virale da risultare contagiosi.

    4. Per contagiarti devi essere esposto a una adeguata carica virale, ossia devi stare a stretto contatto per un tempo non breve con una persona infetta.
    Non puoi contagiarti se qualcuno ti passa vicino per strada o ti parla per due minuti, a una minima distanza, a meno che non ti tossica o starnutisca in faccia.

    5. La stragrande maggioranza dei contagi avvengono o sono avvenuti in ospedali, case di riposo, abitazioni private.
    In ogni caso in luoghi chiusi, dove le persone stanno a stretto contatto per ore.
    Aver paura del contagio all'aria aperta è paranoia più che prudenza.

    6. La mascherina chirurgica, se sostituita dopo poche ore e non riutilizzata, protegge le altre persone dai tuoi virus e batteri, non protegge te.
    Una mascherina chirurgica male utilizzata o una mascherina "comunitaria", ossia una di quelle comunemente in commercio, non protegge nessuno da nulla.

    7. Quando un virus diventa meno aggressivo e letale, ma continua a diffondersi, significa che si è adattato all'ospite (noi) in una convivenza sempre più pacifica.
    È un segnale positivo, non di allarme.

    8. Il distanziamento sociale, l'uso ripetuto di gel antibatterici, la paura stessa, la vita sedentaria e al chiuso, non fanno altro che indebolire le naturali difese immunitarie dell'organismo che sono invece la fondamentale protezione da questa e da ogni altra malattia.

    9. abitudini quotidiane e stili di vita largamente o universalmente diffusi, continuano a rappresentare un rischio di malattia grave e anche di morte, enormemente maggiore rispetto al c19 da quelle che si potrebbero modificare, senza che molti lo facciano, come fumo, alimentazione sbagliata, vita sedentaria, obesità, a quelli e quelle che comportano un rischio che invece siamo disposti ad accettare senza domandarci ad ogni istante se stiamo in "sicurezza", dagli spostamenti in automobile, ai lavori domestici, a molti lavori extra domestici, a diversi sport o attività di svago.
    Riflettendo su questo, la paura paralizzante o condizionante del C19, che comporta rischi minori, e la paura di un contagio molto meno probabile di un incidente o di una malattia conseguente alle abitudini e pratiche di cui sopra, non possono che apparire sciocche e irrazionali.

    10. Infine, se nonostante tutto continui ad essere spaventato, puoi prendere le tue precauzioni - indossare una mascherina FFP2, evitare gli assembramenti e, il più possibile, i luoghi pubblici chiusi o i mezzi di trasporto, uscire di meno, sanificare continuamente abitazione, vestiti, oggetti - senza però pretendere di limitare la libertà e di condizionare la vita degli altri che non hanno paura.

    In sostanza se neanche i nove punti precedenti ti hanno rassicurato, continua ad avere paura, ma senza rompere i C*GLI*NI

    ( Dott. Giorgio Nicolanti )
    DECALOGO PER I TERRORIZZATI DAL CONTAGIO Da imparare a memoria e ripetere mattina, sera, prima e dopo i pasti. 1. I test sierologici non sono strumenti diagnostici. Se il test è negativo, potresti aver contratto da poco l'infezione ed essere contagioso, senza aver ancora sviluppato anticorpi. Se il test è positivo, vuol dire che si è entrati in contatto con un virus tempo prima, ma non è detto né che il virus sia ancora attivo, né che si sia contagiosi, né che si tratti del c19 e non di un c19 affine. 2. Un tampone positivo non vuol dire né che si è malati, né che si è contagiosi. Il tampone rileva l'rna del virus, non la carica virale necessaria a scatenare la malattia e a contagiare altre persone. La carica virale andrebbe misurata con una piastrina, che non viene fatta. 3. È improbabile che gli asintomatici abbiano sufficiente carica virale da risultare contagiosi. 4. Per contagiarti devi essere esposto a una adeguata carica virale, ossia devi stare a stretto contatto per un tempo non breve con una persona infetta. Non puoi contagiarti se qualcuno ti passa vicino per strada o ti parla per due minuti, a una minima distanza, a meno che non ti tossica o starnutisca in faccia. 5. La stragrande maggioranza dei contagi avvengono o sono avvenuti in ospedali, case di riposo, abitazioni private. In ogni caso in luoghi chiusi, dove le persone stanno a stretto contatto per ore. Aver paura del contagio all'aria aperta è paranoia più che prudenza. 6. La mascherina chirurgica, se sostituita dopo poche ore e non riutilizzata, protegge le altre persone dai tuoi virus e batteri, non protegge te. Una mascherina chirurgica male utilizzata o una mascherina "comunitaria", ossia una di quelle comunemente in commercio, non protegge nessuno da nulla. 7. Quando un virus diventa meno aggressivo e letale, ma continua a diffondersi, significa che si è adattato all'ospite (noi) in una convivenza sempre più pacifica. È un segnale positivo, non di allarme. 8. Il distanziamento sociale, l'uso ripetuto di gel antibatterici, la paura stessa, la vita sedentaria e al chiuso, non fanno altro che indebolire le naturali difese immunitarie dell'organismo che sono invece la fondamentale protezione da questa e da ogni altra malattia. 9. abitudini quotidiane e stili di vita largamente o universalmente diffusi, continuano a rappresentare un rischio di malattia grave e anche di morte, enormemente maggiore rispetto al c19 da quelle che si potrebbero modificare, senza che molti lo facciano, come fumo, alimentazione sbagliata, vita sedentaria, obesità, a quelli e quelle che comportano un rischio che invece siamo disposti ad accettare senza domandarci ad ogni istante se stiamo in "sicurezza", dagli spostamenti in automobile, ai lavori domestici, a molti lavori extra domestici, a diversi sport o attività di svago. Riflettendo su questo, la paura paralizzante o condizionante del C19, che comporta rischi minori, e la paura di un contagio molto meno probabile di un incidente o di una malattia conseguente alle abitudini e pratiche di cui sopra, non possono che apparire sciocche e irrazionali. 10. Infine, se nonostante tutto continui ad essere spaventato, puoi prendere le tue precauzioni - indossare una mascherina FFP2, evitare gli assembramenti e, il più possibile, i luoghi pubblici chiusi o i mezzi di trasporto, uscire di meno, sanificare continuamente abitazione, vestiti, oggetti - senza però pretendere di limitare la libertà e di condizionare la vita degli altri che non hanno paura. In sostanza se neanche i nove punti precedenti ti hanno rassicurato, continua ad avere paura, ma senza rompere i C*GLI*NI ( Dott. Giorgio Nicolanti )
    1
    0 Comments 2 Shares
  • ⚠️Ordine esecutivo 13818 🌍
    BLOCCO DELLE PROPRIETÀ DELLE PERSONE COINVOLTE IN GRAVI ABUSI O CORRUZIONE DEI DIRITTI UMANI.

    20 dicembre 2017

    Io, Donald J. Trump, Presidente degli Stati Uniti d'America, constato che la PREVALENZA E LA GRAVITÀ DELL'ABUSO DEI DIRITTI UMANI E DELLA CORRUZIONE che hanno origine, in tutto o in parte sostanziale, AL DI FUORI DEGLI STATI UNITI, come quelli commessi o diretti da persone elencate nell'Allegato al questo ordine, HANNO RAGGIUNTO UNA PORTATA E UNA GRAVITÀ TALI DA MINACCIARE LA STABILITÀ DEI SISTEMI POLITICI ED ECONOMICI INTERNAZIONALI.🌍

    L'ABUSO DEI DIRITTI UMANI E LA CORRUZIONE MINANO I VALORI CHE COSTITUISCONO UN FONDAMENTO ESSENZIALE DI SOCIETÀ STABILI, SICURE E FUNZIONANTI; avere impatti devastanti sugli individui; indebolire le istituzioni democratiche; degradare lo stato di diritto; perpetuare conflitti violenti; facilitare le attività delle persone pericolose; e minare i mercati economici.
    PERTANTO STABILISCO CHE GRAVI VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI E CORRUZIONE IN TUTTO IL MONDO COSTITUISCONO UNA MINACCIA INSOLITA E STRAORDINARIA PER LA SICUREZZA NAZIONALE, LA POLITICA ESTERA E L'ECONOMIA DEGLI STATI UNITI, e con la presente dichiaro un'emergenza nazionale per far fronte a tale minaccia.
    Con la presente DETERMINO E ORDINO:
    Tutte le proprietà e gli interessi in proprietà che si trovano negli Stati Uniti, che in seguito rientreranno negli Stati Uniti, o che sono o diventeranno in seguito in possesso o controllo di qualsiasi persona statunitense delle seguenti persone SONO BLOCCATI E NON POSSONO ESSERE TRASFERITI, PAGATI, ESPORTATI, RITIRATI O ALTRIMENTI TRATTATI.

    WORLDWIDE 🌍😉
    ⚠️Ordine esecutivo 13818 🌍 BLOCCO DELLE PROPRIETÀ DELLE PERSONE COINVOLTE IN GRAVI ABUSI O CORRUZIONE DEI DIRITTI UMANI. 20 dicembre 2017 Io, Donald J. Trump, Presidente degli Stati Uniti d'America, constato che la PREVALENZA E LA GRAVITÀ DELL'ABUSO DEI DIRITTI UMANI E DELLA CORRUZIONE che hanno origine, in tutto o in parte sostanziale, AL DI FUORI DEGLI STATI UNITI, come quelli commessi o diretti da persone elencate nell'Allegato al questo ordine, HANNO RAGGIUNTO UNA PORTATA E UNA GRAVITÀ TALI DA MINACCIARE LA STABILITÀ DEI SISTEMI POLITICI ED ECONOMICI INTERNAZIONALI.🌍 L'ABUSO DEI DIRITTI UMANI E LA CORRUZIONE MINANO I VALORI CHE COSTITUISCONO UN FONDAMENTO ESSENZIALE DI SOCIETÀ STABILI, SICURE E FUNZIONANTI; avere impatti devastanti sugli individui; indebolire le istituzioni democratiche; degradare lo stato di diritto; perpetuare conflitti violenti; facilitare le attività delle persone pericolose; e minare i mercati economici. PERTANTO STABILISCO CHE GRAVI VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI E CORRUZIONE IN TUTTO IL MONDO COSTITUISCONO UNA MINACCIA INSOLITA E STRAORDINARIA PER LA SICUREZZA NAZIONALE, LA POLITICA ESTERA E L'ECONOMIA DEGLI STATI UNITI, e con la presente dichiaro un'emergenza nazionale per far fronte a tale minaccia. Con la presente DETERMINO E ORDINO: Tutte le proprietà e gli interessi in proprietà che si trovano negli Stati Uniti, che in seguito rientreranno negli Stati Uniti, o che sono o diventeranno in seguito in possesso o controllo di qualsiasi persona statunitense delle seguenti persone SONO BLOCCATI E NON POSSONO ESSERE TRASFERITI, PAGATI, ESPORTATI, RITIRATI O ALTRIMENTI TRATTATI. WORLDWIDE 🌍😉
    0 Comments 0 Shares
  • LEGGETE COSA HA MESSO NERO SU BIANCO IL SENATO ITALIANO SU QUESTI PSEUDO VACCINI.

    E' IL DOCUMENTO PIU' IMPORTANTE CHE CONFERMA LE DICHIARAZIONI DI MOLTI ESPERTI RICERCATORI, BIOLOGI, VIROLOGI, IMMUNOLOGI, PATOLOGI E MEDICI SPECIALISTI IN GENERALE.

    TUTTI I VACCINATI CHE DA ALLORA SI SENTONO STANCHI E HANNO QUALCHE GENERE DI PROBLEMA PIÙ SERIO, COSI' COME I PARENTI DELLE PERSONE MORTE DOPO LA VACCINAZIONE, POTRANNO RICHIEDERE RISARCIMENTI DANNI A CHI GLI HA INOCULATO IL VACCINO SENZA UNA REALE CONSAPEVOLEZZA.
    ANCHE I MEDIA E I GIORNALISTI SONO COINVOLTI NELLO SCEMPIO.
    Sappiate che il governo (vedere link della fonte alla fine del messaggio) con l'atto di sindacato ispettivo n 1-00388 della legislatura 18, afferma che i "vaccini Anticovid" che sono stati messi in commercio sono SPERIMENTALI, con dati molto limitati sulla sicurezza a breve termine o non disponibili (...).

    La tecnologia del vaccino mRNA non è mai stata approvata per l'uso nell'uomo(..).
    I potenziali effetti a insorgenza tardiva possono richiedere mesi o anni per manifestarsi.

    Non lo dice qualcuno in chat ma chi governa.
    Nel frattempo le cure domiciliari efficaci esistevano giá da tempo ma le hanno impedite per giustificare l'uso del mRNA.

    Chi ha firmato il consenso informato per l'inoculazione non si rendeva conto di ciò che faceva. Proprio perché convinto bonariamanete dal proprio medico o dal medico degli Hub di vaccinazione.

    Fonte: Senato della Repubblica

    DOCUMENTO: Legislatura 18 Atto di Sindacato Ispettivo n° 1-00388

    http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=18&id=1299973

    DOBBIAMO DIFFONDERLO OVUNQUE.

    OGNUNO DI NOI DEVE STAMPARE COPIE DA DISTRIBUIRE.
    LEGGETE COSA HA MESSO NERO SU BIANCO IL SENATO ITALIANO SU QUESTI PSEUDO VACCINI. E' IL DOCUMENTO PIU' IMPORTANTE CHE CONFERMA LE DICHIARAZIONI DI MOLTI ESPERTI RICERCATORI, BIOLOGI, VIROLOGI, IMMUNOLOGI, PATOLOGI E MEDICI SPECIALISTI IN GENERALE. TUTTI I VACCINATI CHE DA ALLORA SI SENTONO STANCHI E HANNO QUALCHE GENERE DI PROBLEMA PIÙ SERIO, COSI' COME I PARENTI DELLE PERSONE MORTE DOPO LA VACCINAZIONE, POTRANNO RICHIEDERE RISARCIMENTI DANNI A CHI GLI HA INOCULATO IL VACCINO SENZA UNA REALE CONSAPEVOLEZZA. ANCHE I MEDIA E I GIORNALISTI SONO COINVOLTI NELLO SCEMPIO. Sappiate che il governo (vedere link della fonte alla fine del messaggio) con l'atto di sindacato ispettivo n 1-00388 della legislatura 18, afferma che i "vaccini Anticovid" che sono stati messi in commercio sono SPERIMENTALI, con dati molto limitati sulla sicurezza a breve termine o non disponibili (...). La tecnologia del vaccino mRNA non è mai stata approvata per l'uso nell'uomo(..). I potenziali effetti a insorgenza tardiva possono richiedere mesi o anni per manifestarsi. Non lo dice qualcuno in chat ma chi governa. Nel frattempo le cure domiciliari efficaci esistevano giá da tempo ma le hanno impedite per giustificare l'uso del mRNA. Chi ha firmato il consenso informato per l'inoculazione non si rendeva conto di ciò che faceva. Proprio perché convinto bonariamanete dal proprio medico o dal medico degli Hub di vaccinazione. Fonte: Senato della Repubblica DOCUMENTO: Legislatura 18 Atto di Sindacato Ispettivo n° 1-00388 http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=18&id=1299973 DOBBIAMO DIFFONDERLO OVUNQUE. OGNUNO DI NOI DEVE STAMPARE COPIE DA DISTRIBUIRE.
    0 Comments 2 Shares
  • Cesare Sacchetti : Alcuni lettori mi hanno chiesto delucidazioni sulla visita di Sara Cunial ad Arturo D'Elia avvenuta lo scorso 19 gennaio. I media hanno scritto che assieme alla Cunial ci sarebbero stati due misteriosi americani. In questi giorni ho chiesto ad alcune delle fonti molto vicine al caso se effettivamente la presunta presenza di questi due individui fosse confermata oppure no. Mi è stato risposto di no. A queste fonti risulta solamente che con la Cunial ci fosse un avvocato, e nessun altro. Tutta questa storia è con ogni probabilità dei media di regime che stanno ancora una volta cercando disperatamente di screditare l'autenticità di questo scandalo.

    Se leggete con attenzione gli articoli dei media che hanno riportato questa storia, nemmeno questi riescono a confermare con certezza la presenza di questi due misteriosi individui di cui tra l'altro non è stato fatto nemmeno il nome. Tutto questo ci porta a pensare che siamo di fronte ad una enorme montatura mediatica per distrarre l'attenzione dalla vera notizia che è uscita in questi giorni, ovvero la visita della Cartabia a Washington. Alcune fonti di intelligence informate sui fatti riportano che la vera motivazione del viaggio della Cartabia a Washington è legata allo scandalo dell'Italiagate. A quanto pare, la Cartabia avrebbe ricevuto una sorta di mandato per andare a trattare dal momento che la controparte americana ha elementi a sufficienza per procedere contro i responsabili del golpe elettorale perpetrato contro Donald Trump.

    In questa operazione eversiva, sono coinvolti i personaggi più influenti del deep state italiano e americano. La campagna mediatica sulla visita dei due americani appare pertanto solamente un depistaggio. I media stanno cercando di alzare un polverone per allontanare l'attenzione dal vero scandalo. Questi sforzi appaiono del tutto inutili. Trump ha già acquisito le prove di cui aveva bisogno e sta per colpire coloro che hanno concepito questo attentato senza precedenti alla sovranità e alla sicurezza nazionale degli Stati Uniti d'America.
    Cesare Sacchetti : Alcuni lettori mi hanno chiesto delucidazioni sulla visita di Sara Cunial ad Arturo D'Elia avvenuta lo scorso 19 gennaio. I media hanno scritto che assieme alla Cunial ci sarebbero stati due misteriosi americani. In questi giorni ho chiesto ad alcune delle fonti molto vicine al caso se effettivamente la presunta presenza di questi due individui fosse confermata oppure no. Mi è stato risposto di no. A queste fonti risulta solamente che con la Cunial ci fosse un avvocato, e nessun altro. Tutta questa storia è con ogni probabilità dei media di regime che stanno ancora una volta cercando disperatamente di screditare l'autenticità di questo scandalo. Se leggete con attenzione gli articoli dei media che hanno riportato questa storia, nemmeno questi riescono a confermare con certezza la presenza di questi due misteriosi individui di cui tra l'altro non è stato fatto nemmeno il nome. Tutto questo ci porta a pensare che siamo di fronte ad una enorme montatura mediatica per distrarre l'attenzione dalla vera notizia che è uscita in questi giorni, ovvero la visita della Cartabia a Washington. Alcune fonti di intelligence informate sui fatti riportano che la vera motivazione del viaggio della Cartabia a Washington è legata allo scandalo dell'Italiagate. A quanto pare, la Cartabia avrebbe ricevuto una sorta di mandato per andare a trattare dal momento che la controparte americana ha elementi a sufficienza per procedere contro i responsabili del golpe elettorale perpetrato contro Donald Trump. In questa operazione eversiva, sono coinvolti i personaggi più influenti del deep state italiano e americano. La campagna mediatica sulla visita dei due americani appare pertanto solamente un depistaggio. I media stanno cercando di alzare un polverone per allontanare l'attenzione dal vero scandalo. Questi sforzi appaiono del tutto inutili. Trump ha già acquisito le prove di cui aveva bisogno e sta per colpire coloro che hanno concepito questo attentato senza precedenti alla sovranità e alla sicurezza nazionale degli Stati Uniti d'America.
    1
    0 Comments 1 Shares
  • Ecco come sarà la nuova piscina pubblica galleggiante di New York
    pubblicato il 22 maggio 2021 alle ore 08:35
    Perché costruire una piscina a New York? È la domanda che viene da porsi guardando il progetto a cui PlayLab risponde così: "New York è un posto incredibile in cui vivere. Puoi fare quasi tutto qui. Qualsiasi cosa, tranne nuotare nel fiume. Manhattan è un'isola - letteralmente circondata dall'acqua - ma non siamo stati in grado di nuotare in sicurezza nel fiume per decenni". L'organizzatore senza scopo di lucro + Pool ha ricevuto una "conferma ufficiale per procedere con la due diligence" dalla Economic Development Corporation di New York e può realizzare la piscina galleggiante per l' East River di New York, progettata da PlayLab, che pulirà l'acqua del fiume senza prodotti chimici e comprenderà una piscina olimpionica e un'area per bambini. Il progetto verrà completato entro due anni e offrirà a New York una nuova attrazione unica al mondo.
    https://youmedia.fanpage.it/gallery/ah/60a8a4f5e4b065af34e18c74?photo=60a8a4f7e4b065af34e18c7a&noshow=true
    Ecco come sarà la nuova piscina pubblica galleggiante di New York pubblicato il 22 maggio 2021 alle ore 08:35 Perché costruire una piscina a New York? È la domanda che viene da porsi guardando il progetto a cui PlayLab risponde così: "New York è un posto incredibile in cui vivere. Puoi fare quasi tutto qui. Qualsiasi cosa, tranne nuotare nel fiume. Manhattan è un'isola - letteralmente circondata dall'acqua - ma non siamo stati in grado di nuotare in sicurezza nel fiume per decenni". L'organizzatore senza scopo di lucro + Pool ha ricevuto una "conferma ufficiale per procedere con la due diligence" dalla Economic Development Corporation di New York e può realizzare la piscina galleggiante per l' East River di New York, progettata da PlayLab, che pulirà l'acqua del fiume senza prodotti chimici e comprenderà una piscina olimpionica e un'area per bambini. Il progetto verrà completato entro due anni e offrirà a New York una nuova attrazione unica al mondo. https://youmedia.fanpage.it/gallery/ah/60a8a4f5e4b065af34e18c74?photo=60a8a4f7e4b065af34e18c7a&noshow=true
    YOUMEDIA.FANPAGE.IT
    Ecco come sarà la nuova piscina pubblica galleggiante di New York
    Perché costruire una piscina a New York? È la domanda che viene da porsi guardando il progetto a cui PlayLab risponde così: “New York è un posto incredibile in cui vivere. Puoi fare quasi tu
    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti : Abbiamo avuto più volte occasione di discutere la cosiddetta teoria della devoluzione, ovvero l'ipotesi che nè Joe Biden nè Kamala Harris abbiano mai effettivamente assunto il comando degli Stati Uniti. Ci è capitato di vedere in numerose occasioni come questa teoria sia sostenuta da delle evidenze solide perchè Joe Biden non ha portato avanti la politica che il deep state gli aveva ordinato di eseguire. Sono state inasprite le sanzioni alla dittatura comunista cinese e rimosse quelle alla Russia. E' stato completato il ritiro delle truppe dall'Afghanistan che ha mandato su tutte le furie il deep state perché il ritorno al potere dei Talebani ha messo fine all'enorme giro di capitali internazionali che ruotava attorno al traffico di oppio e di eroina.

    Biden, o meglio i militari, ha persino esteso l'ordine esecutivo 13848 che prolunga lo stato di emergenza elettorale in America di un anno dando così più tempo a Trump di portare avanti le perizie elettorali necessarie per decertificare le elezioni del 2020. A questo punto, qualcuno potrebbe obiettare che Biden ha dato vita all'obbligo vaccinale ma come abbiamo vista nei registri ufficiali non c'è traccia di quel mandato. C'è solo un comunicato stampa e una direttiva dell'OSHA, l'agenzia sanitaria americana, che non ha alcun valore da un punto di vista strettamente legale. Tutta questa situazione anomale si spiega con il fatto che questa amministrazione non ha preso il potere perché Trump ha firmato degli atti che di fatto glielo hanno impedito.

    Nei precedenti articoli avevo menzionato l'atto contro le Insurrezioni e i PEAD, un acronimo particolare che sta a significare "documenti presidenziali per le azioni di emergenza". Questo particolare istituto giuridico è stato istituito ai tempi dell'amministrazione Eisenhower alla fine degli anni'50 e consente al presidente degli Stati Uniti di ricorrere a poteri straordinari per gestire determinate situazioni. Attraverso i PEAD, ad esempio, il presidente può ordinare l'arresto e la corte marziale per individui che stiano mettendo a rischio la sicurezza e la stabilità degli Stati Uniti. Questi provvedimenti quindi estendono il potere di azione del comandante in capo e una loro particolarità è che non è richiesto alcun annuncio ufficiale per attivarli. Il presidente può firmarli senza informare il Congresso. Trump in una occasione prima di lasciare la Casa Bianca ha fatto capire che aveva questa facoltà di estendere l'uso dei suoi poteri. Il regime dei media mainstream aveva già compreso il pericolo e aveva dedicato un servizio a questa opzione che potete vedere nel link allegato.

    Diverse fonti militari avevano già confermato in precedenza che Trump aveva effettivamente attivato questi poteri straordinari prima di andare via da Washington, e secondo un'altra fonte in particolare, il giorno esatto della firma di questi atti è stato l'11 gennaio 2021. La tempistica può essere discussa, ma tutte le fonti sembrano concordare che Trump ha sicuramente firmato l'atto contro le Insurrezioni e/o i PEAD prima di lasciare la Casa Bianca. Il deep state aveva concepito l'utilizzo di poteri straordinari per il presidente degli USA per poter trascinare l'America verso il baratro del Nuovo Ordine Mondiale. Trump ha utilizzato quei poteri per impedire che l'America e il mondo piombassero in quel baratro. Quella giocata da Trump lo scorso gennaio è stata la più brillante mossa di scacchi mai giocata contro la cabala mondialista.
    https://t.me/ArmyOfFrogs17/43372
    Cesare Sacchetti : Abbiamo avuto più volte occasione di discutere la cosiddetta teoria della devoluzione, ovvero l'ipotesi che nè Joe Biden nè Kamala Harris abbiano mai effettivamente assunto il comando degli Stati Uniti. Ci è capitato di vedere in numerose occasioni come questa teoria sia sostenuta da delle evidenze solide perchè Joe Biden non ha portato avanti la politica che il deep state gli aveva ordinato di eseguire. Sono state inasprite le sanzioni alla dittatura comunista cinese e rimosse quelle alla Russia. E' stato completato il ritiro delle truppe dall'Afghanistan che ha mandato su tutte le furie il deep state perché il ritorno al potere dei Talebani ha messo fine all'enorme giro di capitali internazionali che ruotava attorno al traffico di oppio e di eroina. Biden, o meglio i militari, ha persino esteso l'ordine esecutivo 13848 che prolunga lo stato di emergenza elettorale in America di un anno dando così più tempo a Trump di portare avanti le perizie elettorali necessarie per decertificare le elezioni del 2020. A questo punto, qualcuno potrebbe obiettare che Biden ha dato vita all'obbligo vaccinale ma come abbiamo vista nei registri ufficiali non c'è traccia di quel mandato. C'è solo un comunicato stampa e una direttiva dell'OSHA, l'agenzia sanitaria americana, che non ha alcun valore da un punto di vista strettamente legale. Tutta questa situazione anomale si spiega con il fatto che questa amministrazione non ha preso il potere perché Trump ha firmato degli atti che di fatto glielo hanno impedito. Nei precedenti articoli avevo menzionato l'atto contro le Insurrezioni e i PEAD, un acronimo particolare che sta a significare "documenti presidenziali per le azioni di emergenza". Questo particolare istituto giuridico è stato istituito ai tempi dell'amministrazione Eisenhower alla fine degli anni'50 e consente al presidente degli Stati Uniti di ricorrere a poteri straordinari per gestire determinate situazioni. Attraverso i PEAD, ad esempio, il presidente può ordinare l'arresto e la corte marziale per individui che stiano mettendo a rischio la sicurezza e la stabilità degli Stati Uniti. Questi provvedimenti quindi estendono il potere di azione del comandante in capo e una loro particolarità è che non è richiesto alcun annuncio ufficiale per attivarli. Il presidente può firmarli senza informare il Congresso. Trump in una occasione prima di lasciare la Casa Bianca ha fatto capire che aveva questa facoltà di estendere l'uso dei suoi poteri. Il regime dei media mainstream aveva già compreso il pericolo e aveva dedicato un servizio a questa opzione che potete vedere nel link allegato. Diverse fonti militari avevano già confermato in precedenza che Trump aveva effettivamente attivato questi poteri straordinari prima di andare via da Washington, e secondo un'altra fonte in particolare, il giorno esatto della firma di questi atti è stato l'11 gennaio 2021. La tempistica può essere discussa, ma tutte le fonti sembrano concordare che Trump ha sicuramente firmato l'atto contro le Insurrezioni e/o i PEAD prima di lasciare la Casa Bianca. Il deep state aveva concepito l'utilizzo di poteri straordinari per il presidente degli USA per poter trascinare l'America verso il baratro del Nuovo Ordine Mondiale. Trump ha utilizzato quei poteri per impedire che l'America e il mondo piombassero in quel baratro. Quella giocata da Trump lo scorso gennaio è stata la più brillante mossa di scacchi mai giocata contro la cabala mondialista. https://t.me/ArmyOfFrogs17/43372
    T.ME
    ARMY OF FROGS
    The PEADs Act has been passed along through 11 administrations. It the highest level of Top Secret. This video gives you a great synopsis. Note that the video was made a couple years ago.
    1
    0 Comments 1 Shares
  • Benjamin Fulford

    Come ormai tutte le persone consapevoli sanno, la classe dirigente satanica ha utilizzato la vaccinazione di massa e gli ID dei vaccini in stile marchio della bestia per cercare di restare al vertice con un potere totalitario.

    La loro campagna vaccinale sta crollando ora non solo a causa delle manifestazioni, ma anche a causa dell'assoluta incompetenza delle persone che stanno conducendo la campagna.

    In Australia, il ministro della salute del Victoria, Shadow Georgie Crozier, afferma che il controverso disegno di legge sulla pandemia del governo Andrews è in "completa confusione". Le contraddizioni, e insuccesso, ecc., mostrano tutte un governo disfunzionale, dice. Ad esempio, è necessario mostrare la prova della vaccinazione per acquistare scarpe ma non per visitare una casa di riposo.

    In Israele, il governo conferma che infezioni, malattie e lesioni mortali si riscontrano solo in individui vaccinati.

    https://www.brighteon.com/474635ae-9e29-4696-8d29-20f0fefd9a08

    Questo è probabilmente il motivo per cui la FDA ha chiesto a un giudice federale di concederle tempo 50 anni fino all'anno 2076 per rilasciare i dati sui vaccini COVID-19 di Pfizer. Quindi i federali danno a Pfizer miliardi di dollari, la proteggono da responsabilità, costringono gli americani a prendere il suo prodotto ma non ti permettono di vedere i dati sulla sicurezza o sull'efficacia?

    https://aaronsiri.substack.com/p/fda-asks-federal-judge-to-grant-it
    Al contrario, nonostante la mancanza di vaccini, la Corea del Nord riporta zero casi di coronavirus dopo un altro giro di test

    https://www.nknews.org/2021/11/north-korea-one-of-only-two-countries-yet-to-begin-covid-19-vaccinations-who/

    Inoltre, anche i propagandisti delle corporazioni sottoposti a lavaggio del cervello soffrono di dissonanza cognitiva mentre si chiedono come mai l'Africa, quasi senza vaccinazioni, non abbia il Covid.

    https://apnews.com/article/coronavirus-pandemic-science-health-pandemics-united-nations-fcf28a83c9352a67e50aa2172eb01a2f?user_email=&utm_source=Sailthru&utm_medium=email&utm_campaign=MorningWire_Nov19&utm_term=Morning%20Wire%20Subscribers

    Ad ogni modo, sulla finta pandemia è già stato scritto così tanto che basti dire che è solo questione di tempo prima che tutti i colpevoli vengano puniti per crimini di guerra.
    Benjamin Fulford Come ormai tutte le persone consapevoli sanno, la classe dirigente satanica ha utilizzato la vaccinazione di massa e gli ID dei vaccini in stile marchio della bestia per cercare di restare al vertice con un potere totalitario. La loro campagna vaccinale sta crollando ora non solo a causa delle manifestazioni, ma anche a causa dell'assoluta incompetenza delle persone che stanno conducendo la campagna. In Australia, il ministro della salute del Victoria, Shadow Georgie Crozier, afferma che il controverso disegno di legge sulla pandemia del governo Andrews è in "completa confusione". Le contraddizioni, e insuccesso, ecc., mostrano tutte un governo disfunzionale, dice. Ad esempio, è necessario mostrare la prova della vaccinazione per acquistare scarpe ma non per visitare una casa di riposo. In Israele, il governo conferma che infezioni, malattie e lesioni mortali si riscontrano solo in individui vaccinati. https://www.brighteon.com/474635ae-9e29-4696-8d29-20f0fefd9a08 Questo è probabilmente il motivo per cui la FDA ha chiesto a un giudice federale di concederle tempo 50 anni fino all'anno 2076 per rilasciare i dati sui vaccini COVID-19 di Pfizer. Quindi i federali danno a Pfizer miliardi di dollari, la proteggono da responsabilità, costringono gli americani a prendere il suo prodotto ma non ti permettono di vedere i dati sulla sicurezza o sull'efficacia? https://aaronsiri.substack.com/p/fda-asks-federal-judge-to-grant-it Al contrario, nonostante la mancanza di vaccini, la Corea del Nord riporta zero casi di coronavirus dopo un altro giro di test https://www.nknews.org/2021/11/north-korea-one-of-only-two-countries-yet-to-begin-covid-19-vaccinations-who/ Inoltre, anche i propagandisti delle corporazioni sottoposti a lavaggio del cervello soffrono di dissonanza cognitiva mentre si chiedono come mai l'Africa, quasi senza vaccinazioni, non abbia il Covid. https://apnews.com/article/coronavirus-pandemic-science-health-pandemics-united-nations-fcf28a83c9352a67e50aa2172eb01a2f?user_email=&utm_source=Sailthru&utm_medium=email&utm_campaign=MorningWire_Nov19&utm_term=Morning%20Wire%20Subscribers Ad ogni modo, sulla finta pandemia è già stato scritto così tanto che basti dire che è solo questione di tempo prima che tutti i colpevoli vengano puniti per crimini di guerra.
    1
    0 Comments 1 Shares
  • 📎 BMC - European Journal of Medical Research | 12/08/20

    📄 "Face masks: benefits and risks [...]"
    🇮🇹 "Mascherine facciali: benefici e rischi durante l'emergenza COVID-19"

    📊 Principali argomenti contro l'uso di una mascherina

    ✔️ "Le mascherine danno un falso senso di sicurezza. Il ruolo principale è la protezione delle persone che si trovano nelle vicinanze. Le mascherine non proteggono chi le indossa."
    ✔️ "[La mascherina] deve aderire perfettamente alla pelle, altrimenti il ​​suo effetto si perde. [...] L'esterno non deve essere toccato. [...] devono essere utilizzate una sola volta."
    ✔️ "La mancanza di comunicazione non verbale [...] può far sentire le persone insicure, scoraggiate o persino psicologicamente turbate [...]"
    ✔️ "La respirazione inumidisce la mascherina. Se c'è eccessiva umidità [...] l'aria viene inspirata ed espirata non filtrata lungo i bordi, perdendo l'effetto protettivo sia per chi la indossa che per l'ambiente."

    ➡️ Ringraziamo il canale SICUREZZA MASCHERINE per la segnalazione.
    📎 BMC - European Journal of Medical Research | 12/08/20 📄 "Face masks: benefits and risks [...]" 🇮🇹 "Mascherine facciali: benefici e rischi durante l'emergenza COVID-19" 📊 Principali argomenti contro l'uso di una mascherina ✔️ "Le mascherine danno un falso senso di sicurezza. Il ruolo principale è la protezione delle persone che si trovano nelle vicinanze. Le mascherine non proteggono chi le indossa." ✔️ "[La mascherina] deve aderire perfettamente alla pelle, altrimenti il ​​suo effetto si perde. [...] L'esterno non deve essere toccato. [...] devono essere utilizzate una sola volta." ✔️ "La mancanza di comunicazione non verbale [...] può far sentire le persone insicure, scoraggiate o persino psicologicamente turbate [...]" ✔️ "La respirazione inumidisce la mascherina. Se c'è eccessiva umidità [...] l'aria viene inspirata ed espirata non filtrata lungo i bordi, perdendo l'effetto protettivo sia per chi la indossa che per l'ambiente." ➡️ Ringraziamo il canale SICUREZZA MASCHERINE per la segnalazione.
    0 Comments 0 Shares
  • Per chi non lo avesse ancora compreso e anche per eventuali lezioni di educazione civica: l’obbligo vaccinale in Italia è ammesso solo per legge. Perché sia possibile emanare una legge su obblighi vaccinali questi devono avere tre caratteristiche (Corte Costituzionale sentenza 5/2018 che richiama sentenze precedenti): 1) il farmaco non deve essere sperimentale e deve essere sicuro e efficace; 2) gli effetti collaterali devono essere minimi e reversibili; 3) in caso eccezionale di eventi avversi deve essere previsto un equo indennizzo. Il tanto decantato obbligo per i sanitari è solo in emergenza e temporaneo e su base volontaria e termina il 31 dicembre 2021. Obbligo fittizio perché i sanitari firmano il consenso e possono in caso di rifiuto essere sospesi solo per il periodo dell’emergenza per il quale è autorizzato e non approvato il farmaco sperimentale. Ribadisco l’obbligo la nostra costituzione non lo prevede se non c’è sicurezza efficacia e equo risarcimento. Cioè io non devo firmare nulla se obbligato. Il tipo di obbligo che minacciano può essere attuato solo in emergenza. Quindi quanto possono ancora farci credere di essere in emergenza? Quanto siamo disposti ancora a farci prendere per il culo e a farci impaurire dalle loro minacce impostate su falsità e bugie?
    #LuxFab
    ThanQ Tam t'Am
    Per chi non lo avesse ancora compreso e anche per eventuali lezioni di educazione civica: l’obbligo vaccinale in Italia è ammesso solo per legge. Perché sia possibile emanare una legge su obblighi vaccinali questi devono avere tre caratteristiche (Corte Costituzionale sentenza 5/2018 che richiama sentenze precedenti): 1) il farmaco non deve essere sperimentale e deve essere sicuro e efficace; 2) gli effetti collaterali devono essere minimi e reversibili; 3) in caso eccezionale di eventi avversi deve essere previsto un equo indennizzo. Il tanto decantato obbligo per i sanitari è solo in emergenza e temporaneo e su base volontaria e termina il 31 dicembre 2021. Obbligo fittizio perché i sanitari firmano il consenso e possono in caso di rifiuto essere sospesi solo per il periodo dell’emergenza per il quale è autorizzato e non approvato il farmaco sperimentale. Ribadisco l’obbligo la nostra costituzione non lo prevede se non c’è sicurezza efficacia e equo risarcimento. Cioè io non devo firmare nulla se obbligato. Il tipo di obbligo che minacciano può essere attuato solo in emergenza. Quindi quanto possono ancora farci credere di essere in emergenza? Quanto siamo disposti ancora a farci prendere per il culo e a farci impaurire dalle loro minacce impostate su falsità e bugie? #LuxFab ThanQ Tam t'Am
    2 Comments 0 Shares
  • Meta ritarda la crittografia dei messaggi di Facebook e Instagram
    #Meta #crittografia #sicurezza #privacy #chat #Instagram #Messenger
    https://guruhitech.com/meta-ritarda-la-crittografia-dei-messaggi-di-facebook-e-instagram/
    Meta ritarda la crittografia dei messaggi di Facebook e Instagram #Meta #crittografia #sicurezza #privacy #chat #Instagram #Messenger https://guruhitech.com/meta-ritarda-la-crittografia-dei-messaggi-di-facebook-e-instagram/
    0 Comments 0 Shares
No data to show
No data to show
No data to show
No data to show