• As the Judge should is us blatantly obvious they are targeting conservatives and anyone that does not agree with msm narratives!
    https://www.thegatewaypundit.com/2021/10/federal-judge-allowed-texas-seek-internal-documents-facebook-twitter-google-regarding-censor-conservatives/
    As the Judge should is us blatantly obvious they are targeting conservatives and anyone that does not agree with msm narratives! https://www.thegatewaypundit.com/2021/10/federal-judge-allowed-texas-seek-internal-documents-facebook-twitter-google-regarding-censor-conservatives/
    0 Comments 0 Shares
  • ⚠️USA🇺🇸💥💥💥💥💥💥

    ACCUSE FORMALI DI IMPEACHMENT PER BIDEN,
    ED È STATO ACCUSATO DI TRADIMENTO.
    🔻
    https://trendingpolitics.com/articles-of-impeachment-accusing-president-biden-of-treason-have-been-introduced-in-the-house-of-representatives-knab/?utm_source=Papa
    🔻
    https://twitter.com/GeorgePapa19/status/1451699908516319234?s=19

    https://t.me/joinchat/AAAAAFMtygtUv2AgKZ6W3Q
    ⚠️USA🇺🇸💥💥💥💥💥💥 ACCUSE FORMALI DI IMPEACHMENT PER BIDEN, ED È STATO ACCUSATO DI TRADIMENTO. 🔻 https://trendingpolitics.com/articles-of-impeachment-accusing-president-biden-of-treason-have-been-introduced-in-the-house-of-representatives-knab/?utm_source=Papa 🔻 https://twitter.com/GeorgePapa19/status/1451699908516319234?s=19 https://t.me/joinchat/AAAAAFMtygtUv2AgKZ6W3Q
    0 Comments 0 Shares
  • Twitter apre i suoi Spaces a tutti gli utenti
    #Twitter #Spaces #socialmedia #socialnetwork
    https://guruhitech.com/twitter-apre-i-suoi-spaces-a-tutti-gli-utenti/
    Twitter apre i suoi Spaces a tutti gli utenti #Twitter #Spaces #socialmedia #socialnetwork https://guruhitech.com/twitter-apre-i-suoi-spaces-a-tutti-gli-utenti/
    0 Comments 0 Shares
  • ⚠️ IMPORTANTE⚠️

    I bambini nati da madri VACCINATE contro il COVID durante la GRAVIDANZA, nascono apparentemente sani ma MUOIONO entro 3 giorni per GRAVI EMORRAGIE POLMONARI.
    🔻
    https://twitter.com/dr_scottmc/status/1450747846970548226?s=28

    RIFIUTATE DI FARE IL VACCINO
    PROTEGGETE I VOSTRI BAMBINI!

    ‼️SAVE THE CHILDREN‼️

    https://t.me/joinchat/AAAAAFMtygtUv2AgKZ6W3Q
    ⚠️ IMPORTANTE⚠️ I bambini nati da madri VACCINATE contro il COVID durante la GRAVIDANZA, nascono apparentemente sani ma MUOIONO entro 3 giorni per GRAVI EMORRAGIE POLMONARI. 🔻 https://twitter.com/dr_scottmc/status/1450747846970548226?s=28 RIFIUTATE DI FARE IL VACCINO PROTEGGETE I VOSTRI BAMBINI! ‼️SAVE THE CHILDREN‼️ https://t.me/joinchat/AAAAAFMtygtUv2AgKZ6W3Q
    0 Comments 1 Shares
  • Trump lancia la piattaforma sociale TruthSocial.com il 1° novembre 2021.

    "Ho formato Truth Social e il Trump Media and Technology Group (TMTG) per contrastare la tirannia dei giganti della tecnologia", ha detto Trump in una dichiarazione, aggiungendo che la sua piattaforma sarà lanciata nel primo trimestre del 2022. Le grandi aziende della Silicon Valley hanno usato il loro potere unilaterale per mettere a tacere il dissenso in America, ha aggiunto Trump. È stato estromesso da Facebook, Twitter e YouTube dopo l'attacco del 6 gennaio al Congresso degli Stati Uniti. Prima di essere estromesso, Trump aveva quasi 89 milioni di seguaci su Twitter, quando ha annunciato una serie di decisioni presidenziali, aveva 35 milioni di seguaci su Facebook e 24 milioni su Instagram. La piattaforma Truth Social sarà disponibile in beta su chiamata da novembre 2021, ha detto il comunicato, mentre il nuovo gruppo mediatico di Trump, TMTG, avrà anche un servizio video on-demand con programmi di intrattenimento e podcast.

    La nuova società di Trump è una SPAC: Una Special Purpose Acquisition Company. È stata fondata (e dotata di 293 milioni di dollari in contanti) con l'esplicito intento di acquisire e gestire beni mediatici. Questo potrebbe essere app sociali, ma anche canali via cavo, o altre cose. NON è solo un'app sociale. Raccoglierà più soldi e inizierà presto ad annunciare acquisizioni. La valutazione iniziale è di $1.7B.
    Trump lancia la piattaforma sociale TruthSocial.com il 1° novembre 2021. "Ho formato Truth Social e il Trump Media and Technology Group (TMTG) per contrastare la tirannia dei giganti della tecnologia", ha detto Trump in una dichiarazione, aggiungendo che la sua piattaforma sarà lanciata nel primo trimestre del 2022. Le grandi aziende della Silicon Valley hanno usato il loro potere unilaterale per mettere a tacere il dissenso in America, ha aggiunto Trump. È stato estromesso da Facebook, Twitter e YouTube dopo l'attacco del 6 gennaio al Congresso degli Stati Uniti. Prima di essere estromesso, Trump aveva quasi 89 milioni di seguaci su Twitter, quando ha annunciato una serie di decisioni presidenziali, aveva 35 milioni di seguaci su Facebook e 24 milioni su Instagram. La piattaforma Truth Social sarà disponibile in beta su chiamata da novembre 2021, ha detto il comunicato, mentre il nuovo gruppo mediatico di Trump, TMTG, avrà anche un servizio video on-demand con programmi di intrattenimento e podcast. La nuova società di Trump è una SPAC: Una Special Purpose Acquisition Company. È stata fondata (e dotata di 293 milioni di dollari in contanti) con l'esplicito intento di acquisire e gestire beni mediatici. Questo potrebbe essere app sociali, ma anche canali via cavo, o altre cose. NON è solo un'app sociale. Raccoglierà più soldi e inizierà presto ad annunciare acquisizioni. La valutazione iniziale è di $1.7B.
    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti : Questo è stato ciò che è accaduto quando Trump ha annunciato il lancio della sua piattaforma social. A sinistra, vediamo il crollo di Twitter sui mercati. A destra, vediamo l'ascesa della società di Trump che gestisce il suo social. E questo è soltanto l'inizio. Non dobbiamo dimenticare che Trump ha trascinato in tribunale Twitter e Facebook chiedendo loro centinaia di milioni di dollari di risarcimento danni per la censura praticata contro di lui e contro migliaia di persone. A questo proposito, esistono serie possibilità che Trump vinca la sua battaglia legale. Persino i media mainstream in mano al potere finanziario internazionale, quali il Wall Street Journal, sono stati costretti a riconoscerlo. Quando i social lo scorso 6 gennaio chiusero i profili del Presidente degli Stati Uniti commisero un atto eversivo contro il comandante in capo della nazione. Ora Trump sta per presentare il conto a coloro che hanno partecipato a quel colpo di Stato.
    https://t.me/Qtah_17/8558
    Cesare Sacchetti : Questo è stato ciò che è accaduto quando Trump ha annunciato il lancio della sua piattaforma social. A sinistra, vediamo il crollo di Twitter sui mercati. A destra, vediamo l'ascesa della società di Trump che gestisce il suo social. E questo è soltanto l'inizio. Non dobbiamo dimenticare che Trump ha trascinato in tribunale Twitter e Facebook chiedendo loro centinaia di milioni di dollari di risarcimento danni per la censura praticata contro di lui e contro migliaia di persone. A questo proposito, esistono serie possibilità che Trump vinca la sua battaglia legale. Persino i media mainstream in mano al potere finanziario internazionale, quali il Wall Street Journal, sono stati costretti a riconoscerlo. Quando i social lo scorso 6 gennaio chiusero i profili del Presidente degli Stati Uniti commisero un atto eversivo contro il comandante in capo della nazione. Ora Trump sta per presentare il conto a coloro che hanno partecipato a quel colpo di Stato. https://t.me/Qtah_17/8558
    T.ME
    Qtah
    Here I’ll show you how it’s going today in a simple way 🇺🇸 #MAGA @Qtah_17
    0 Comments 0 Shares
  • https://twitter.com/FrancescoGebbi2/status/1451291066099982339
    https://twitter.com/FrancescoGebbi2/status/1451291066099982339
    0 Comments 0 Shares
  • https://twitter.com/lordfed3/status/1449859507375550466?t=kXGOIGUBm7TWYIed5Uu5GA&s=09
    https://twitter.com/lordfed3/status/1449859507375550466?t=kXGOIGUBm7TWYIed5Uu5GA&s=09
    1
    0 Comments 3 Shares
  • Cesare Sacchetti : Proprio mentre stiamo assistendo al crollo dei social di regime, Trump annuncia ufficialmente il lancio della sua piattaforma. Il social si chiamerà "Truth" e sarà disponibile dal mese prossimo solo per l'iscrizione di alcuni utenti selezionati, mentre dal primo trimestre del 2022 tutti potranno iscriversi. A questo proposito, dobbiamo prestare particolare attenzione alla tempistica. Trump ha deciso di lanciare questa piattaforma ora in concomitanza con la crescita esponenziale delle sue apparizioni pubbliche. Trump sta dicendo chiaramente che le elezioni del 2020 vanno decertificate perché le perizie stanno mostrando ormai frodi su larga scala.

    La sensazione è che Trump abbia scelto un periodo di tempo ben preciso per inaugurare il suo social in vista di un suo ritorno in carica ufficiale come Presidente degli Stati Uniti. A coloro che esprimevano dubbi o perplessità sul fatto che Trump desse effettivamente vita ad una nuova piattaforma dico soltanto questo. Trump non è un ciarlatano. Fino ad ora ha sempre dimostrato di onorare la sua parola e lo ha fatto anche in questa occasione. Il deep state ha dato vita a due colpi di Stato contro di lui e a diversi attentati alla sua persona proprio per questa ragione. Trump non sta scendendo a patti con il Nuovo Ordine Mondiale. Trump sta continuando a combattere contro la dittatura che vuole ridurre in schiavitù l'umanità intera.
    https://www.theguardian.com/us-news/2021/oct/20/donald-trump-truth-social-app-apple?utm_term=Autofeed&CMP=twt_gu&utm_medium&utm_source=Twitter#Echobox=1634783890
    Cesare Sacchetti : Proprio mentre stiamo assistendo al crollo dei social di regime, Trump annuncia ufficialmente il lancio della sua piattaforma. Il social si chiamerà "Truth" e sarà disponibile dal mese prossimo solo per l'iscrizione di alcuni utenti selezionati, mentre dal primo trimestre del 2022 tutti potranno iscriversi. A questo proposito, dobbiamo prestare particolare attenzione alla tempistica. Trump ha deciso di lanciare questa piattaforma ora in concomitanza con la crescita esponenziale delle sue apparizioni pubbliche. Trump sta dicendo chiaramente che le elezioni del 2020 vanno decertificate perché le perizie stanno mostrando ormai frodi su larga scala. La sensazione è che Trump abbia scelto un periodo di tempo ben preciso per inaugurare il suo social in vista di un suo ritorno in carica ufficiale come Presidente degli Stati Uniti. A coloro che esprimevano dubbi o perplessità sul fatto che Trump desse effettivamente vita ad una nuova piattaforma dico soltanto questo. Trump non è un ciarlatano. Fino ad ora ha sempre dimostrato di onorare la sua parola e lo ha fatto anche in questa occasione. Il deep state ha dato vita a due colpi di Stato contro di lui e a diversi attentati alla sua persona proprio per questa ragione. Trump non sta scendendo a patti con il Nuovo Ordine Mondiale. Trump sta continuando a combattere contro la dittatura che vuole ridurre in schiavitù l'umanità intera. https://www.theguardian.com/us-news/2021/oct/20/donald-trump-truth-social-app-apple?utm_term=Autofeed&CMP=twt_gu&utm_medium&utm_source=Twitter#Echobox=1634783890
    WWW.THEGUARDIAN.COM
    Donald Trump to launch social media platform called Truth Social
    The former president, who remains banned from Facebook and Twitter, has a goal to rival those tech giants
    0 Comments 0 Shares
  • Cesare Sacchetti
    Ieri su Fox News stavano trasmettendo questo servizio relativo all'imminente ritiro di molti pezzi grossi del partito democratico. Alcune persone, completamente ignare o completamente in malafede, asseriscono che non sta succedendo nulla quando in realtà sta succedendo tutto. L'inchiesta del procuratore speciale John Durham sta facendo tremare i piani alti del partito democratico e coloro che hanno fabbricato la bufala del Russiagate per accusare falsamente Trump di essere colluso con il Cremlino.

    Non appena è stato rinviato a giudizio Michael Sussman, avvocato di Hillary Clinton, Nancy Pelosi si è precipitata a Roma e recentemente Maria Bartiromo, giornalista di Fox News, ha rivelato che la Pelosi potrebbe presto lasciare la politica. Se a questo aggiungiamo che è venuto a mancare Colin Powell, falco neocon che concepì le guerre in Iraq e in Afghanistan, e che Bill Clinton ha problemi di salute apparentemente seri, ci accorgiamo che stanno praticamente uscendo di scena i pezzi grossi del governo occulto di Washington. A questo proposito, ricordiamo sempre che Powell e Clinton erano nella famosa lista dei traditori compilata dal profilo Twitter WarNuse, lista nella quale spiccava anche il nome di Matteo Renzi.

    In tutto questo, dobbiamo ricordare che l'America non sta portando affatto avanti l'agenda di Davos. Quando Trump ha lasciato la Casa Bianca, ha giocato un colpo da maestro. Si è assicurato che il potere passasse nelle mani dei militari che stanno infatti portando avanti la sua politica estera. Gli Stati Uniti, sotto la commissariata amministrazione Biden, hanno dato un colpo letale alla NATO attraverso l'accordo per la fornitura dei sottomarini nucleari all'Australia e hanno aumentato le sanzioni alla dittatura comunista cinese. Gli Stati Uniti in pratica stanno portando avanti una politica che colpisce i centri di potere nevralgici del Nuovo Ordine Mondiale.

    L'abilità di Trump è stata quella di utilizzare un fantoccio del deep state, Biden, per portare avanti i suoi piani e al tempo stesso le uscite pubbliche disastrose di Biden stanno radendo al suolo il consenso del partito democratico. Trump in pratica mentre prepara il suo ritorno porta avanti l'eliminazione scientifica e pianificata di tutto l'apparato del deep state. La fase che stiamo vivendo pertanto non è una fase di inutile attesa di Godot. La fase che stiamo vivendo è una fase dove stanno accadendo degli eventi di portata storica che stanno dando dei colpi tremendi al grande potere mondialista. Sta succedendo davanti ai nostri occhi, ma molti non se ne accorgono perché sono talmente presi dal lagnarsi che non si soffermano nemmeno ad abbassare lo sguardo sotto il proprio naso.
    https://t.me/realKarliBonne/46688
    Cesare Sacchetti Ieri su Fox News stavano trasmettendo questo servizio relativo all'imminente ritiro di molti pezzi grossi del partito democratico. Alcune persone, completamente ignare o completamente in malafede, asseriscono che non sta succedendo nulla quando in realtà sta succedendo tutto. L'inchiesta del procuratore speciale John Durham sta facendo tremare i piani alti del partito democratico e coloro che hanno fabbricato la bufala del Russiagate per accusare falsamente Trump di essere colluso con il Cremlino. Non appena è stato rinviato a giudizio Michael Sussman, avvocato di Hillary Clinton, Nancy Pelosi si è precipitata a Roma e recentemente Maria Bartiromo, giornalista di Fox News, ha rivelato che la Pelosi potrebbe presto lasciare la politica. Se a questo aggiungiamo che è venuto a mancare Colin Powell, falco neocon che concepì le guerre in Iraq e in Afghanistan, e che Bill Clinton ha problemi di salute apparentemente seri, ci accorgiamo che stanno praticamente uscendo di scena i pezzi grossi del governo occulto di Washington. A questo proposito, ricordiamo sempre che Powell e Clinton erano nella famosa lista dei traditori compilata dal profilo Twitter WarNuse, lista nella quale spiccava anche il nome di Matteo Renzi. In tutto questo, dobbiamo ricordare che l'America non sta portando affatto avanti l'agenda di Davos. Quando Trump ha lasciato la Casa Bianca, ha giocato un colpo da maestro. Si è assicurato che il potere passasse nelle mani dei militari che stanno infatti portando avanti la sua politica estera. Gli Stati Uniti, sotto la commissariata amministrazione Biden, hanno dato un colpo letale alla NATO attraverso l'accordo per la fornitura dei sottomarini nucleari all'Australia e hanno aumentato le sanzioni alla dittatura comunista cinese. Gli Stati Uniti in pratica stanno portando avanti una politica che colpisce i centri di potere nevralgici del Nuovo Ordine Mondiale. L'abilità di Trump è stata quella di utilizzare un fantoccio del deep state, Biden, per portare avanti i suoi piani e al tempo stesso le uscite pubbliche disastrose di Biden stanno radendo al suolo il consenso del partito democratico. Trump in pratica mentre prepara il suo ritorno porta avanti l'eliminazione scientifica e pianificata di tutto l'apparato del deep state. La fase che stiamo vivendo pertanto non è una fase di inutile attesa di Godot. La fase che stiamo vivendo è una fase dove stanno accadendo degli eventi di portata storica che stanno dando dei colpi tremendi al grande potere mondialista. Sta succedendo davanti ai nostri occhi, ma molti non se ne accorgono perché sono talmente presi dal lagnarsi che non si soffermano nemmeno ad abbassare lo sguardo sotto il proprio naso. https://t.me/realKarliBonne/46688
    T.ME
    Midnight Rider Channel
    Dammm D -party Implosion
    0 Comments 0 Shares
No data to show
No data to show
No data to show